diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Modi Diversi Di Indossare Il Classico Tubino

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

La versione Primark delle mule di Prada

Costumi Tezuk 2017: scopriamo insieme tutti i pezzi must-have!

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

Spora: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

5 Modi Diversi Di Indossare Il Classico Tubino

Eleganza e raffinatezza. Carattere e originalità. Ma anche romanticismo o aggressività. Tanti stili, un solo capo di abbigliamento: Il tubino. Davvero irrinunciabile.
(fonte: web)
(fonte: web)

Il tubino è un capo che ogni donna dovrebbe avere nel suo armadio.

Possiede quel fascino senza tempo che dona eleganza e raffinatezza.

Pensate che fu inventato negli anni venti dalla stilista Coco Chanel che lo chiamò petite robe noir, piccolo vestitino nero.

Ha raggiunto l’apice del suo successo negli anni Ottanta, quando Audrey Hepburn lo ha indossato nel film Colazione da Tiffany.

Ora sono passati molti anni e il tubino non è più solo un abitino nero, ma la sua aurea di vestito femminile resta e molte fashioniste non possono farne a meno

E poi ha dei vantaggi molto pratici: è facile da abbinare e sta bene quasi a tutte, visto che snellisce le forme.

Inoltre, possiamo indossarlo davvero in tutte le occasioni: basta solo abbinarlo con gli accessori giusti e, senza cambiarci, siamo pronte in un baleno per uscire dopo il lavoro.

È quindi un capo a cui non possiamo rinunciare e che possiamo davvero sfoggiare in ogni momento.

1. Di giorno

(fonte: web)
(fonte: web)

Il tubino è perfetto per il look da giorno se abbinato a un blazer o a una giacca doppiopetto tono su tono e a scarpe basse.

Se la temperatura lo permette, si può rinunciare alla giacca e lasciare le braccia scoperte, purché si abbini il tubino a un foulard o a un gioiello.

Sbizzarritevi nella scelta dei colori, perché ce ne sono per tutti i gusti.

Ricordate che per il lavoro sono ideali i tubini non troppo attillati, con il collo a barca e con la gonna appena sopra il ginocchio.

Abbinatelo a una borsa larga e ampia.

E per un tocco bon ton sono consigliati dei mocassini portati con un calzino bianco morbido sulla caviglia.

2. Di sera

(fonte: web)
(fonte: web)

Per un tocco sbarazzino, abbinate il tubino a un chiodo o a una giacca glam, accompagnati da stivali bassi o semplici anfibi.

E se invece preferite un tocco romantico, optate per ballerine colorate e una collana di perle a colletto, per sembrare delle bamboline.

Se avete freddo, potete abbinare il tubino un cardigan lungo da fissare in vita con una cinturina o una bella spilla.

Per un po’ di scintillio, abbinatelo a una clutch brillante.

3. Per occasioni speciali

(fonte: web)
(fonte: web)

Le occasioni speciali richiedono eleganza e per questo il tubino è proprio l’ideale.

Largo a ruches, a decori e alle scollature a cuore.

Portatelo così, abbinato a un paio di decoletté e a una stola di seta o a un coprispalle.

Ricordate che la lunghezza consigliata della gonna è al ginocchio.

E se volete aggiungere un tocco di raffinatezza in più, scegliete come acconciatura uno chignon e osate con un cappello.

4. Il tubino decolleté

(fonte: web)
(fonte: web)

È la moda di quest’estate: un tubino attillato, più sensuale, pensato per valorizzare le forme femminili.

Seno, punto vita e fianchi sono messi in risalto.

Se avete paura di essere troppo strizzate non temete: è realizzato con un tessuto stretch che vi permetterà di camminare, sedervi e soprattutto respirare.

5. Fantasia

(fonte: web)
(fonte: web)

Per un tocco di originalità e carattere, e per allontanarsi dal classico tubino nero o monocolore, si può scegliere di indossarne uno con una fantasia stampata.

Per un look romantico, scegliete il pizzo.

E per le più aggressive e rock, il tubino è anche di pelle.