diredonna network
logo
Stai leggendo: È morta la donna più anziana del mondo

Rissa tra anziani in balera: finisce a botte per una donna

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Oggi Marco avrebbe compiuto gli anni: le toccanti parole di papà Gianni

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

È morta la donna più anziana del mondo

La donna più "longeva" del mondo sarebbe venuta a mancare pochi giorni fa e, anche se l'età dichiarata non è mai stata approvata, siamo sicure che questa signora ne abbia viste davvero tante nella sua vita. Il suo segreto? Un particolare brandy locale!

Si è spenta all’età di 132 anni, il suo nome era Antisa Khvichava e abitava in Georgia: la signora era considerata da alcuni la persona più anziana della storia conosciuta. Sarebbe nata, stando al suo passaporto, il giorno 8 luglio 1880 ma questa data non è mai stata ufficializzata e -quindi- secondo il Guinness World Record la persona più vecchia del mondo rimane Besse Cooper (116 anno).

La donna, che viveva in un paesino di montagna, ha partorito il suo ultimo figlio a 60 anni e ha lavorato fino a 85 anni come raccoglitrice di tè e mais. Il segreto della sua longevità? Un particolare brandy locale diceva lei, prodotto con l’uva “chacha”.

Indipendentemente da quanti anni avesse realmente in questi giorni davvero molte persone hanno partecipato al corteo funebre della signora passata a miglior vita.