diredonna network
logo
Stai leggendo: L’Outfit Perfetto Per La Tua Festa In Piscina

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

La versione Primark delle mule di Prada

Costumi Tezuk 2017: scopriamo insieme tutti i pezzi must-have!

Blu Niagara, il colore dei matrimoni e della primavera 2017

5 modi per avere vestiti nuovi senza spendere un capitale

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

L'Outfit Perfetto Per La Tua Festa In Piscina

Pronte a continuare l'estate con numerosissime feste?! Tra questo non può mancare la classica festa in piscina. Avrete tutti un amico con una casa degna di O.C.?!
Più Outfit per tutte: una festa in piscina

Il meteo ci rassicura, l’estate sta finalmente arrivando, un po’ in ritardo forse, ma comunque c’è sempre tempo per dire sì al divertimento insolito della bella stagione.

Per esempio come una festa in piscina.

Abbiamo tutti l’amica o l’amico più In, quello con la casa alla O.C. che già negli anni ’90, quando, invece che con martini e musica, apriva la sua piscina per divertirsi con braccioli e liquidator.

Insomma, un Amico così bisogna sempre tenerselo buono, soprattutto nella bella stagione.

Scherzi a parte, la festa in piscina è un MUST estivo ma che spesso porta a grandi disastri per quanto riguarda l’outfit.

La scelta del look in un’occasione del genere non è così immediata come può sembrare. Si rischia di presentarsi in uno stile come un campo estivo per dodicenni, oppure come ad un galà, finendo poi in piscina rovinandosi trucco, scarpe costose e via dicendo.

Da gran frequentatrice delle feste in piscina (perchè io di amici me ne sono tenuta buoni giusto un paio), anno dopo anno, festa dopo festa e lo ammetto, errore dopo errore, ho trovato il look perfetto per un pool-party.

Non passo mai inosservata, sono comoda ma stilosa allo stesso tempo, e pronta a volare in acqua, anche a sorpresa.

(foto: Asos.com)
(foto: Asos.com)

Prima di tutto, una cosa di cui troppa gente si dimentica, soprattutto quando una festa è serale, è che per una festa in piscina è d’obbligo il costume da bagno.

Da evitare il bikini, nonostante tutti gli sforzi autunnali per un fisico perfetto (o quasi).

Il due pezzi è infatti molto da spiaggia, e un pochino volgare, per essere di classe durante una festa come questa.

Vi assicuro che stupirete. Soprattutto con un costume davvero particolare come questo, trovato fortuitamente su Asos.com.

Colorato, mai eccessivo, con una scollatura particolare. Fianchi scoperti e schiena nuda.
Scommettiamo che chiunque vi domanderà “dove l’hai comprato?”

 

Lo trovi qui: Asos – Costume intero

(foto: Even&Odd)
(foto: Even&Odd)

Sopra il costume… nulla.

Il costume intero in sè fa già da body.

Inutile sovrapporci magliette o top che rischierebbero solamente di rendere più goffa la vostra figura.

A contrasto del costume è perfetto uno smanicato in jeans che è tornato prepotentemente di moda e rende il look decisamente più SWAG, sempre che un giorno io riesca a capire cosa voglia dire.

Un abbinamento che oso sempre e che viene spesso copiato (dalle altre)!!!

 

Lo trovi qui: Even&Odd – Smanicato jeans

(foto:Even&Odd)
(foto:Even&Odd)

A finire il look è perfetta una gonna lunga nera, un passepartout eccezionale.

Meglio ancora quella a doppio strato, uno corto e l’altro più lungo.

Inoltre questo è un capo da avere nell’armadio perchè adatto in moltissime occasioni.

 

La trovi qui: Even&Odd – Gonna lunga

(foto: Margarita)
(foto: Margarita)

Nessun tacco, nessuna scarpa da ginnastica, nessuna scarpa di tela.

La festa in piscina fa rima con alcol, unto e cloro.

Quindi meglio evitare tutto ciò che si sporca.

So che in tante non apprezzate la moda dell’anno delle jelly shoes, ma fidatevi non c’è scarpa migliore per quest’occasione.

Se non amate particolarmente queste scarpe, fatevene una ragione.

Nessun stivaletto o ballerina, ma un infradito colorata in plastica davvero super, in tinta con il costume.

Dai, non sono bellissime?!

 

Lo trovi qui: Margarita – Infradito

(foto: Pieces)
(foto: Pieces)

Pochi gioielli e soprattutto spiritosi.

Adoro questo bracciale con la scritta Happy e la collana corta che riprende i colori vivaci del costume, con una linea così estiva che probabilmente vi ricorderà qualche vacanza al mare.

 

Lo trovi qui: Pieces – Bracciale

 

 

La trovi qui: Morgan – Collana

(foto: Morgan)
(foto: Morgan)

(foto: Vans)
(foto: Vans)

Per il post-tuffo-involontario-in-piscina, nulla di meglio dell’attualissimo Snapback della Vans.

Basta raccogliere i capelli in una coda bassa e via.

Almeno la testa sarà protetta dai fastidiosi venticelli di questa stagione.

Anche con il trucco colato, il cappellino più in voga dell’estate (e forse l’unico ad essere ancora abbastanza femminile) vi renderà le regine del party.

Perchè come si dice?

Ad un pool party si arriva come Kate Middleton e si esce come Kate Moss. Sfattissime.

 

Lo trovi qui: Vans – Cappello

 

 

 

 

 

 

abc

Le nostre idee per completare l’outfit “Party in piscina”: