diredonna network
logo
Stai leggendo: Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Biondissima, con un fisico da urlo e un'andatura in passerella da fare invidia alle modelle emergenti. Amanda Lear sfila nella settimana della moda parigina per Jean Paul Gaultier con un body in paillettes fucsia dalla scollatura vertiginosa sul décolleté.

Sorride, si diverte e mostra senza imbarazzo anche il suo lato B. Eccentrica e spiritosa è lei a chiudere la sfilata dello stravagante stilista.

Icona sexy negli anni 80, la Lear si mette in gioco evidenziando un corpo di tutto rispetto. Se solo consideriamo che ha superato i 70 anni, anche se sulla sua vera età aleggia un alone di mistero, non possiamo fare altro che inchinarci a tanto splendore e altrettanta grinta.

Su alte zeppe ancheggia e si lascia ammirare quasi senza veli come una vera diva. Lei, che in passato fu musa di Salvador Dalì e tanto giocò sulla sua ambiguità sessuale, ci riporta ai tempi in cui, con le sue tutine aderenti, era la regina della disco dance.