diredonna network
logo
Stai leggendo: Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Gessica, sfigurata dall'acido: "La strada è lunga, ma tengo duro". Il video messaggio su Facebook

Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Biondissima, con un fisico da urlo e un'andatura in passerella da fare invidia alle modelle emergenti. Amanda Lear sfila nella settimana della moda parigina per Jean Paul Gaultier con un body in paillettes fucsia dalla scollatura vertiginosa sul décolleté.

Sorride, si diverte e mostra senza imbarazzo anche il suo lato B. Eccentrica e spiritosa è lei a chiudere la sfilata dello stravagante stilista.

Icona sexy negli anni 80, la Lear si mette in gioco evidenziando un corpo di tutto rispetto. Se solo consideriamo che ha superato i 70 anni, anche se sulla sua vera età aleggia un alone di mistero, non possiamo fare altro che inchinarci a tanto splendore e altrettanta grinta.

Su alte zeppe ancheggia e si lascia ammirare quasi senza veli come una vera diva. Lei, che in passato fu musa di Salvador Dalì e tanto giocò sulla sua ambiguità sessuale, ci riporta ai tempi in cui, con le sue tutine aderenti, era la regina della disco dance.