diredonna network
logo
Stai leggendo: Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Muore a 8 anni mentre va al concerto: le parole di Tiziano Ferro

"Non posso immaginare un mondo senza di te": il cantante dei Linkin Park suicida come Chris Cornell

La ginnasta: "Abusata per almeno 600 volte dai 13 anni dal medico sportivo"

"Mi staccava la pelle a morsi e mi strappò l'utero": quando la violenza è "normale"

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

"Vi racconto la mia vita con un solo seno"

Quel bacio tra la sieropositiva e il dottore: "La mia vita con l'HIV"

William e Harry: "Mamma sapeva che la vita vera è fuori dalle mura del Palazzo"

Quella rabbia al volante che uccide sempre più spesso

Gianna Nannini sposa la compagna e se ne va: "L'Italia non mi tutela come mamma"

Amanda Lear modella per un giorno, sfila per Gaultier

Biondissima, con un fisico da urlo e un'andatura in passerella da fare invidia alle modelle emergenti. Amanda Lear sfila nella settimana della moda parigina per Jean Paul Gaultier con un body in paillettes fucsia dalla scollatura vertiginosa sul décolleté.

Sorride, si diverte e mostra senza imbarazzo anche il suo lato B. Eccentrica e spiritosa è lei a chiudere la sfilata dello stravagante stilista.

Icona sexy negli anni 80, la Lear si mette in gioco evidenziando un corpo di tutto rispetto. Se solo consideriamo che ha superato i 70 anni, anche se sulla sua vera età aleggia un alone di mistero, non possiamo fare altro che inchinarci a tanto splendore e altrettanta grinta.

Su alte zeppe ancheggia e si lascia ammirare quasi senza veli come una vera diva. Lei, che in passato fu musa di Salvador Dalì e tanto giocò sulla sua ambiguità sessuale, ci riporta ai tempi in cui, con le sue tutine aderenti, era la regina della disco dance.