diredonna network
logo
Stai leggendo: Come Preparare La Valigia Perfetta Per Le Tue Vacanze Senza Stress

È una valigia ma si comporta da gatto e fa le fusa se la coccoli

Cercasi 2 persone per il lavoro più bello: testare hotel 5 stelle

"Ho perso 83 chili, sono soddisfatta, ma ora ho un 'vestito' di pelle in eccesso"

Gli scatti di Lalonie, 17 anni: "Con il mio corpo faccio ciò che voglio"

"Le donne che si sposano rischiano di diventare povere"

Borse O bag 2017: vi presentiamo la nuova collezione primavera estate!

Paola Turci: "Mai più con un uomo". Niente figli? "Oggi ringrazio il cielo"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

New entry in Grey's Anatomy 13. Jo è in pericolo?

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Come Preparare La Valigia Perfetta Per Le Tue Vacanze Senza Stress

Preparare una valigia perfetta è possibile, e mettendo in atto qualche comodo trucchetto non sarà necessario sedersi sopra per chiuderla! Abbiamo raccolto per voi 10 preziosi consigli per fare una valigia perfetta
Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Vi svelo un segreto: le vostre nuove scarpe rosse non soffriranno di sindrome dell’abbandono se, per una settimana o poco più, le lascerete a casa sole solette, mentre voi siete in vacanza al mare.

A far loro compagnia possono anche restare gran parte delle creme adagiate nei pressi dello specchio del vostro bagno, per cui non c’è posto nel vostro beauty, quei pantaloni così pesanti che non indosserete prima di ottobre, il set di pennelli trucco  mai usato, e quel numero imprecisabile di abiti e cose che non vi servono, ma che volete per forza far entrare in valigia per portare in vacanza con voi.

Signore, quest’anno è il caso di giocare d’astuzia, facendo qualche rinuncia (e questa volta la dieta non c’entra!). Bisognerà accettare seraficamente che abbiamo a nostra disposizione un numero di bagagli limitato, e necessariamente non possiamo portare con noi tutto ciò che vorremmo portare.

Preso atto di questa frustrante legge universale, possiamo comunque decidere di preparare la valigia perfetta, in grado di contenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno e forse qualcosa di più.

Ecco i nostri consigli da seguire, grazie ai quali non sarà più necessario sedersi sulla valigia per chiuderla.

1. Scegli la valigia giusta

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Per ogni viaggio la sua valigia.

Scegli la tua in base al mezzo che userai per andare in vacanza, lo spazio a tua disposizione sia durante il viaggio che durante il soggiorno, senza comunque esagerare con le dimensioni.

Ai bagagli tradizionali preferisci quelli con le rotelle, più facili da maneggiare e spostare, soprattutto se non ci sono maschietti forzuti nei dintorni.

Se viaggi in aereo, prima di scegliere la valigia da preparare, dai un’occhiata alle dimensioni imposte dalle varie compagnie aeree  e ai regolamenti sul bagaglio in stiva e  a mano (scoprirai che alcune compagnie hanno regole ben precise su cosmetici e oggetti beauty).

2. Fai una lista di cosa portare

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Se rientri nella categoria delle eterne indecise, fai due liste: una lista con le cose essenziali, di cui davvero non potresti fare a meno (intimo, scarpe, ecc..) e una seconda lista di cose che vorresti portare, pur non essendo utili.

Gli oggetti e gli abiti inseriti nella seconda lista, verranno in vacanza con te, solo se troveranno spazio in valigia (sappilo, capita di rado!).

Dividi la lista principale in settori: abiti, costumi e roba da mare, cosmetici, scarpe, ecc..

Consapevoli del motto che “meno è meglio”, in questa fase cercate di creare già dei possibili abbinamenti in base alle occasioni d’uso che vi si proporranno.

Se siete dirette in un villaggio vacanze,  a cosa può servirvi una shopping bag?

Ricordatevi che i capi jolly sono alleati delle valigie leggere.

Approvati i comodi abiti svolazzanti, utili in ogni occasione, il nero da sdrammatizzare con tanti accessori, sandali comodi e trandy, ecc…

3. Disponi tutto sul letto

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Passaggio essenziale per non scomporre la valigia, magari chiusa con difficoltà, per scoprire se hai già messo o no il costume viola.

Seguendo la lista disponi tutto su letto e sedie, spuntando di volta in volta gli oggetti pronti. Si tratta di una tecnica quasi infallibile per non dimenticare nulla, e avere una visione organizzata dei propri bagagli.

Sarebbe perfetto che gli abiti siano già piegati, o comunque disposti in modo ordinato, così da non creare caso su caos.

4. Come sistemare le scarpe

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

I guru delle valigie sostengono che le scarpe vadano sempre messe sul fondo della valigia. Sarà vero? Forse sì, ma soprattutto per gli uomini.

Soprattutto per le vacanze al mare, le donne portano con loro una serie varia e variopinta di sandaletti bassi che possono essere facilmente infilati nei buchi e negli spazietti disponibili, una volta ultimata la valigia.

Ad ogni modo, le scarpe chiuse sono il primo articolo da mettere in valigia, rigorosamente isolate da abiti e non solo, con appositi sacchetti di stoffa o plastica.

5. Vai con i jeans

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Seguono le scarpe chiuse jeans, pantaloni e tessuti pesanti.

Ma se partite per il mare credete davvero che abbiate bisogno di un “caldo” e coprente jeans?

Solo se siete fanatiche dei pantaloni ve li concedo nella variante leggera o di lino.

Attente però, i pantaloni di lino non arriveranno mai a destinazione sani e stirati.

Portateli con voi solo se avete intensione di stirarli una volta giunti sul posto.

6. Come piegare gli abiti

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Vi propongo due varianti, la variante tradizionale e quella “arrotolata” o a “rullo”.

La prima vuole che gli abiti vengano disposti in valigia assecondando le dimensioni del bagaglio stesso.

Niente capi stra-pigati, quindi, ma maglie e magliette disposte per tutta la superficie del bagaglio, solo con le maniche piegate, e le gambe dei pantaloni che fuoriescono dalla valigia, ripiegate come a confezionare gli altri oggetti attorno.

Non è una strategia adatta alle poco esperte, siete avvisate, rischiate di trovarvi con una valigia leggermente caotica!

La strategia dell’arrotolamento, invece, è utilissima nel caso in cui il bagaglio sia molto piccolo.

Piuttosto che piegare i vestiti e disporli l’uno sull’altro, questa tecnica richiede di arrotolare ogni capo, avvolgendolo su se stesso fino a formare un cilindro, e disporli uno accanto all’altro.

7. Capi delicati e intimo

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

La biancheria intima e i capi delicati andrebbero separati dal resto degli oggetti in valigia per igiene e per salvaguardarne la stoffa che potrebbe essere rovinata a contatto con cerniere, bottoni di metallo, ecc…

In commercio si trovano dei veri e propri organizer di biancheria intima per valigia, ma potrete ottenere lo stesso risultato, inserendoli in delle federe di cuscino, leggere, che non ingombrano.

Per non far occupare troppo spazio ai reggiseni, soprattutto se avete coppe importanti, metteteli uno sopra all’altro e poi piegateli come a far combaciare una coppa, sarà facilissimo trovargli un posticino in valigia.

8. Colma i buchi per non far stropicciare gli abiti

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Più spazi vuoti ci saranno in valigia, più c’è il rischio che i capi delicati si stropiccino.

Per questo è bene che li riempiate con i costumi, le sciarpe, capi che non si stropicciano, ecc…

Se nonostante questo i vestiti dovessero arrivare a destinazione  troppo spiegazzati, sfruttate il trucco del vapore per rimetterli in piega.

Ovvero, non appena arriverete in albergo, tirateli fuori dalla valigia e appendeteli su delle stampelle bagno, dopo aver creato vapore acqueo con lo scorrere dell’acqua calda.

Funziona!

9. Beauty tips da viaggio

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Le donne si dividono in due categorie, quelle che non sanno quali abiti mettere in valigia, e quelle che non sanno quali cosmetici mettere nel beauty.

Anche se spesso i due gruppi coincidono.

Se voi appartenete al gruppo misto o alla seconda categoria, ecco qualche consiglio per voi.

  1. Per evitare che le tue creme e i cosmetici fluidi facciano una strage di macchie in valigia, poni un foglio di pellicola trasparente di cucina tra il tappo e tubetto
  2. Per le polveri invece, usa un dischetto di cotone, tra il prodotto e lo specchio o i coperchio
  3. Fai attenzione a non mettere in borsa rasoi senza copertura, piuttosto isola le lame con una molletta da documenti

10. Gioie e gioielli

Come preparare la valigia perfetta per le tue vacanze al mare

Prima regola: evita di portare gioielli costosi in vacanza con te. Rischi di rovinartela per un eventuale furto, incidente, ecc…

In generale, anche in questo caso, separa orecchini, collane e bracciali l’uno dall’altro, avvolgendoli nella pellicola da cucina, così da non farli graffiare.

Puoi usare dei contenitori già a tua disposizione per custodire i vari tipi di gioie, in base alla loro dimensione.

Riposti in appositi sacchettini possono colmare gli spazietti vuoti in valigia.

Vi consigliamo, però, di tenere con voi, nel bagaglio a mano, gioie di particolare valore.