diredonna network
logo
Stai leggendo: 7 Consigli Per Essere Una Buona Partner Anche Nei Momenti Difficili

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

7 Consigli Per Essere Una Buona Partner Anche Nei Momenti Difficili

La vita ci porta ad essere sempre in perenne competizione con noi stessi e con gli altri, e spesso le sfide quotidiane diventano più difficili. Ecco come cercare di aiutare il partner in momenti di crisi.
(foto: Web)
(foto: Web)

È facile, fin troppo facile di questi tempi, perdere la scintilla di fronte alle varie sfide della vita.

Molte persone sono esauste e stanche a causa di stress, perdita del lavoro, sovraccarico di responsabilità e via dicendo.

La passione un po’ ne risente, ma se amate il vostro partner, mentre lui si trova ad affrontare questi momenti duri, il tuo ruolo deve essere quello di sostenerlo e aiutarlo a trovare una via d’uscita.

Riempirlo di altri pensieri e scocciature vi porterà solo ad una rottura.

Cercate quindi di fare del vostro meglio per aumentare la sua fiducia e motivarlo.

Dovete essere pronte ad affrontare momenti di nervosismo, mantenere una certa stabilità emotiva e non perdere il controllo.

È più facile a dirsi che a farsi, lo sappiamo bene, per questo, chi ci è passata, vuole condividere 7 consigli per riuscire a motivare il proprio partner in un momento difficile.

1- Piccoli passi

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

A volte il modo per raggiungere i propri sogni può essere lungo e complicato.

È possibile che una persona veda il proprio obiettivo come irraggiungibile, soprattutto quando è sommerso da negatività.

Ci sono sempre ostacoli e piccoli imprevisti, ma non bisogna mai perdere il controllo.

Se il vostro amato non sa come fare, da dove cominciare, come andare avanti, prova a suggerirgli di iniziare il cambiamento con piccoli passi.

È possibile condividere la tua visione delle cose, senza giudizi, e aiutarlo nei momenti più bui.

2 – Dai prova del suo successo

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Se le cose per il partner non stanno andando bene, cerca di trasmettergli più coraggio possibile, fagli un discorso per dimostrare quanto vale.

Tu devi essere la persona che gli ricorda quanto sia meraviglioso e ricco di talento.

Si può dare l’esempio semplicemente ricordando i suoi successi del passato.

Convincilo della sua originalità, di non mollare mai i suoi sogni.

Questa strategia aiuterà anche ad aumentare la vostra autostima oltre che quella del partner.

3 – Cerca la fonte dei suoi problemi

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Prova a determinare insieme al tuo partner la causa dei suoi problemi.

Se è possibile, cercate di creare un ambiente accogliente per trovare un momento adatto per parlare con lui e capire cosa lo disturba.

Una cenetta romantica, un aperitivo… quando conoscerete il motivo che lo abbatte così tanto, potrete anche sostenerlo più facilmente.

Evitate di criticare ma cercate sempre di commentare con positività.

4 – Non essere importuna

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Quando si vuol essere d’aiuto a qualcuno bisognerebbe stare attenti a non creare mai troppa pressione.

È importante che sentano il vostro sostegno ma senza pressione mentale.

Il vostro partner potrebbe, in caso contrario, sentirsi ancora più stressato e infastidito.

A nessuno piace la gente invadente, soprattutto quando si hanno già dei problemi.

5 – Non lodarlo troppo

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

D’altro canto, è anche poco produttivo lodare in eccesso il partner.

Non esagerare se non vedi futuro per lui.

Non esaltare le sue doti… quando non le ha.

Il troppo buono non è mai buono, diceva qualcuno.

Dovete essere sincere e spronare solo obiettivi realizzabili.

Ricordate i loro vantaggi, di volta in volta, al fine di dare loro una spinta per vivere più felici.

6 – Premiate ogni tentativo

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

È sempre difficile fare qualcosa di nuovo e sconosciuto, soprattutto se ci si sente scoraggiati e depressi.

Quando il vostro partner raggiunge alcuni importanti risultati, bisognerebbe dimostrargli felicità e apprezzamento.

Le ricompense divertenti rendono chiunque più entusiasti.

Quando si vedono gli sforzi, una ricompensa rende più felici e carichi. La motivazione si farà sempre più forte.

Non date la colpa al partner per ogni piccolo dettaglio mancato, e sopportate se spesso il suo malumore si sfoga su di voi.

7 – Trova qualcosa di positivo nelle sue azioni

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Se avete dato al partner alcuni consigli, non fateglielo pesare, accentuando il fatto che siete lì per aiutarlo.

Da solo si renderà conto di diventare più responsabile, anche nei tuoi confronti.

Continuare a ricordare quanto sei stata brava a dire, fare… pare proprio eccessivo!!!

Cerca sempre il momento positivo in ogni giornata e farglielo apprezzare… ma senza rinfacciarlo!