diredonna network
logo
Stai leggendo: 30 Motivi Per Rivalutare (Quella Che Credevi) La Tua Giornata Peggiore

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

30 Motivi Per Rivalutare (Quella Che Credevi) La Tua Giornata Peggiore

Pensate di aver avuto una giornata di m****?! Non è così raro, ma non esagerate. C'è sempre chi sta messo peggio di voi... Dico davvero! Come i protagonisti di questi ridicoli scatti!
(foto: Web)
(foto: Web)

Succede, eccome.

Avere una giornata di m****, scusatemi il francesismo, ma pessima sarebbe riduttivo, capita.

E non è nemmeno così raro.

Comunque sia, bisogna sempre cercare di trovare il lato positivo delle cose.

O comunque, ogni tanto smetterla di guardare avanti, ma mettersi una mano sul cuore e pensare a chi sta peggio.

Questa volta non è un discorso impegnato.

Che al mondo esiste chi sta soffrendo e combattendo la sua battaglia personale ogni giorno lo sappiamo benissimo, ed è proprio questo il motivo che ci spinge ad essere gentili con il prossimo.

Io voglio parlarvi in modo più superficiale.

Raccontarvi di storie che vi faranno amare la vostra giornata, incondizionatamente.

Perchè se sentite che il karma oggi vi è avverso, guardate queste foto e credetemi: la loro giornata sarà sicuramente peggiore della nostra!!!

Pace. Io nel frattempo me la rido.

Ecco le foto più straordinarie che sottolineano che la sfiga, al contrario della fortuna, ci vede proprio benissimo!

1- Pausa pranzo al sole

(foto: Web)
(foto: Web)

2 – Un photobomber inatteso durante una foto di gruppo

(foto: Web)
(foto: Web)

3 – Photobomber accidentale anche per una giovane coppia durante una proposta di matrimonio

(foto: Web)

4 – Zia, c’è qualcosa che non hai letto!

(foto: Web)
(foto: Web)

5 – Buongiorno, principessa!

(foto: Web)
(foto: Web)

6 – Io non voglio immaginare cos’abbia pensato il proprietario della macchina… Non voglio!!!

(foto: Web)
(foto: Web)

7 – Quel giorno in cui ti accorgi di essere vestita come la tapezzeria della metro…

(foto: Web)
(foto: Web)

8 – E quello come la Oyster Card ….

(foto: Web)
(foto: Web)

9 – Chi di pittura ferisce…

(foto: Web)
(foto: Web)

10 – Di pittura perisce!

(foto: Web)
(foto: Web)

12 – Alzi la mano a chi non è mai capitato!!!!

(foto: Web)
(foto: Web)

13 – Il giorno in cui ti ritrovi nel film di Jumanji

(foto: Web)
(foto: Web)

14 – O come questo gatto che non ha capito bene cosa fare

(foto: Web)
(foto: Web)

15 – E il povero cucciolo che non starà benissimo

Bozza automatica
(fonte: Web)

16 – Povero Edward!

(foto: Web)
(foto: Web)

17- Cosa non dovrebbe MAI succedere!

(foto: Web)
(foto: Web)

18 – Sarà stata una donna?! Magari bionda?!

(foto: Web)
(foto: Web)

19 – Quel selfie che preannuncia un secondo dopo terribile…

(foto: Web)
(foto: Web)

20 – “Pronto, capo, abbiamo un problema!”

(foto: Web)
(foto: Web)

21 – E qui le imprecazioni si sprecano!

(foto: Web)
(foto: Web)

22 – Parcheggio fallito!

(foto: Web)
(foto: Web)

23- Tanti auguri a te, tanti auguuuuuuuuuu…

(foto: Web)
(foto: Web)

24 – Non oso immaginare di peggio!

(foto: Web)
(foto: Web)

25 – Forse questo! Ma stiamo scherzando?!

(foto: Web)
(foto: Web)

26 – La mattina in cui la maniglia ti rimane in mano…

(foto: Web)
(foto: Web)

27 – Nessuno ti ha insegnato a mangiare composto?!

(foto: Web)
(foto: Web)

28 – INCUBO

(foto: Web)
(foto: Web)

29 – Stupidità sulla pelle

(foto: Web)
(foto: Web)

30 – Dulcis in fundo…

(foto: Web)
(foto: Web)