diredonna network
logo
Stai leggendo: Che Fine Hanno Fatto I Protagonisti Di “Paso Adelante”?!

Friends, Lisa Kudrow racconta: quella guest star mi disse 'Ora sei sco**bile"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Una mamma per amica: dopo quel "Sono incinta" nuovo revival in arrivo?

Grey's Anatomy, 13esima stagione: finalmente le nuove puntate! Da dove si riparte

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Che Fine Hanno Fatto I Protagonisti Di "Paso Adelante"?!

Per la serie "Che fine hanno fatto", ecco i protagonisti di un serial televisivo spagnolo molto amato dalle teenager dei primi anni 2000: "Paso Adelante".
(foto: Web)

Mi scuso in anticipo se le fotografie non sono proprio il massimo della qualità.

Ma erano i primi anni 2000 e ritrovare repertorio fotografico sull’unica serie spagnola mai arrivata in Italia non è così semplice come pensavo.

Sicuramente vi ricordate della scuola di Madrid più danzerina della storia della Tv. Stiamo parlando infatti di Paso Adelante e dei suoi giovani e talentuosi protagonisti.

Una serie che ha avuto un discreto successo per circa tre anni e 173 episodi!

Appena partiva la sigla in tv, anche la più scoordinata del mondo (come la sottoscritta), iniziava a saltellare e a ridicolizzarsi con stacchetti improbabili a ritmo di Un, dos, tres, quatro…

Una scuola dove si imparava a ballare, cantare e recitare.

Il sogno di tutte le teenager o post-adolescenti dell’epoca che in Italia non perdevano una puntata del reality “Amici di Maria De Filippi” (Saranno famosi, alla prima edizione)

Ecco, per la serie “Che fine hanno fatto” dopo avervi parlato nei giorni scorsi di Settimo Cielo, ecco oggi qualcosa in più sui protagonisti di una serie televisiva pulita, ricca di messaggi positivi e di ritmo!!!!

Beatriz Luengo aka Lola

(foto: Web)

La protagonista per eccellenza, dolce all’inizio quanto insopportabilmente lagnosa nelle ultime serie, ha fondato nella vita reale un gruppo dal nome UPA Dance che, travolto dall’entusiasmo dello show, ha venduto moltissimo.

Peccato però che il successo sia durato poco e il gruppo sciolto in breve tempo.

Da allora Beatriz canta come solista, ha vinto molti premi e tra le collaborazioni importanti è giusto segnalare quella con Ziggy Marley, figlio del celeberrimo Bob.

Ha aperto una scuola di danza di cui è la direttrice ed è anche a capo dell’accademia del Talent Show Operazione Trionfo in Argentina.

Da molti anni è sposata con Yotuel Romero, conosciuto sul set di Paso Adelante in cui interpretava Pavel.

Pablo Puyol aka Pedro

(foto: Web)

Pedro, il bellone del gruppo, seppur denominato “il bifolco”.

Anche lui fece parte degli UPA Dance ma poi si diede ai musical. La sua carriera è in continua crescita. Magistrale il suo ruolo ne La Bella e la Bestia.

Pablo è uscito per anni con la collega Dafne Fernandez, che interpretava il ruolo di Marta Ramos.

Silvia Marty aka Ingrid

(foto: Web)

La rossa innamorata del più anziano professore.

Ingrid non ha avuto molto successo dopo UPA Dance. La si ricorda solamente per un’interpretazione nella serie Los Serrano.

Monica Cruz aka Silvia

(foto: Web)

La Sorella di Penelope Cruz, dopo gli UPA Dance, ha girato qualche film come L’inchiesta, e sostituito la sorella incinta, in alcune scene de I Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare.

Ha lavorato come modella.

Nota la sua relazione con il collega Miguel Ángel Muñoz.

A 35 anni si è trovata single e desiderosa di maternità ed ha così deciso di ricorre all’inseminazione artificiale grazie alla quale, nel 2013, è nata Antonella, una splendida bambina.

Successivamente ha aperto un blog sul quotidiano spagnolo El Paìs dove ha parlato del desiderio materno, chiamato El sueño de mi vida (Il sogno della mia vita).

Miguel Ángel Muñoz aka Robert

(foto: Web)

Il più ribelle della scuola è colui che nella vita vera ha avuto più successo di tutti.

Nel suo curriculum si passa dal cinema, alla presentazione di programmi televisivi, al teatro e alla carriera da cantante solista. Anche qui in Italia ebbe un discreto successo con la canzone Dirás que estoy loco.