diredonna network
logo
Stai leggendo: Uomini in scatola: gigolò in affitto pronti all’uso

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Figlia mia, sopravvivo solo per darti giustizia". Parla la mamma di Tiziana Cantone

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

Charli, la modella mostra la cellulite: "Non me ne vergogno"

Oroscopo dal 13 al 19 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Occhi al cielo: arrivano la luna rosa e la cometa verde

Omicidio di identità: "Sfregiare con l'acido è uccidere"

Come Mowgli: la vera storia della bimba allevata dalle scimmie nella foresta

Uomini in scatola: gigolò in affitto pronti all'uso

In Francia esiste un sito web di incontri chiamato "Adopte un mec" (adotta un ragazzo) che funziona con la tipica meccanica dei "supermercati" virtuali: scegli il modello che preferisci, stana le offerte del giorno, metti nel carrello e attendi la spedizione! E il bello è che solo le donne sono autorizzate a contattare i maschietti interessati. Che idea gustosa!!!

“Le ragazze possono venire qui tra amiche a fare shopping – spiega il direttore della comunicazione di adopteunmec.com, Thomas Pawlowski – È il nostro lato divertente”.

Ora, le menti geniali dietro a questo servizio, hanno aperto una boutique nel centro di Parigi, nel quartiere delle Halles, con lo scopo di vendere “manzo in scatola”…e come immaginerete non parlo della carne in scatola simmenthal ma di veri e propri uomini in carne e ossa presentati in scatole giganti a seconda del modello: si passa da mr muscolo al rocker, ma senza tralasciare il surfista e l’avventuriero. Il negozio è rimasto fisso ad Halles solo una settimana,e ora questi uomini sono in “tournee” in giro per il paese. Lo scopo? Portare iscritti al sito che già ne conta 4,7 milioni!