diredonna network
logo
Stai leggendo: Rihanna si tatua Isis sotto al seno, ecco le foto

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Rihanna si tatua Isis sotto al seno, ecco le foto

Rihanna ha postato su Twitter una foto del suo nuovo tatuaggio sotto al seno: la dea Egiziana Isis in onore della nonna. Fresca di apparizione ai Video Music Awards e alle paralimpiadi di Londra, Rihanna si mostra con uno scatto su Instagram: curiose? Ecco la foto...

Iside o Isis è la dea della maternità e della fertilità nella mitologia egizia e da pochi giorni si è aggiunta alla collezione di tatuaggi presenti sul corpo della popstar Rihanna. Non per vanità personale questa volta ma per un motivo ben preciso: onorare la nonna recentemente defunta a causa del cancro, alludendo a lei come a una dea.

Rihanna ha postato l’immagine tramite il suo account Twitter e, come ogni altro suo scatto, anche questo è estremamente sexy: un primo piano del suo seno nascosto da un vedo-non-vedo che ha mandato in visibilio tutti i suoi fan più sfegatati.

Secondo gli “esperti” questo tatuaggio sarebbe il diciottesimo della cantante e si aggiungerebbe alla lista di disegni indelebili sul suo corpo, che includono una pistola, una croce e una nota musicale insieme ad altre scritte come “Rebelle Fleur” (francese equivalente a fiore ribelle). Ma chi li conta più oramai!

Voi cosa ne pensate? Ma soprattutto che rapporto avete con i tatuaggi? Vi fareste mai fare qualcosa come l’ultimo tatuaggio di Rihanna sul vostro corpo? Siete preoccupate dell’effetto che faranno quando il corpo invecchierà?