diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Cose Ridicole Che Gli Uomini Fanno, Credendosi Dei Gran Fighi

Come funziona la pianta mangiafumo?

"Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia": la forza dell'amore di quest'uomo

L'uomo affida messaggi d'amore in bottiglia al mare: va a finire così

Shannen Doherty, selfie con i capelli: "Mi sento di nuovo donna"

Greta e Marta, da "coppia d'oro" dello sport alle molestie fino all'accusa di stalking

Dimmi come porti la borsa e ti dirò chi sei

Oroscopo dal 17 al 23 agosto - Come sopravvivere alle stelle

Selenza Gomez: "Ero rotta dentro. Ecco come la terapia ha cambiato la mia vita"

J-Ax intervista Fedez: "Ho provato tutte le droghe, tranne l'eroina"

Quando Reeva scrisse a Pistorius: "A volte mi fai paura" e quelle parole di lui

10 Cose Ridicole Che Gli Uomini Fanno, Credendosi Dei Gran Fighi

Gli uomini, molto spesso, hanno degli atteggiamenti strani. Credono di essere irresistibili, ma la realtà non è proprio così.
(foto:Web)
(foto:Web)

I nostri cari uomini molto spesso hanno degli atteggiamenti alquanto bizzarri, strani e molto, molto, molto, molto… ridicoli.

In particolar modo ci sono alcuni comportamenti per cui loro credono di essere irresistibili agli occhi delle donne, fighi e alla moda.

Ma chi mai gliel’ha detto?

Se, per puro caso, un uomo sta leggendo queste righe e si riconosce in questi comportamenti può gentilmente illuminarci?

Parliamoci chiaro: si mi infilo un dito nel naso in pubblico, o peggio davanti ad un uomo che mi piace, so per certo che quell’uomo non mi guarderà mai più e non mi toccherà nemmeno con un fiore (e non per gentilezza, del tipo “ le donne non si sfiorano neanche con un fiore”).

Insomma, spero di aver reso l’idea a tutti quegli uomini che si sentono fighi, ma che in realtà per noi donne sono semplicemente dei tamarri.

Scendiamo un po’ nel dettaglio. Qui troverete la mia personalissima classifica di 10 comportamenti degli uomini.

Partiamo da quello su cui, per forza di cose oppure per pietà, posso passarci sopra e sorvolare:

(foto:Web)
(foto:Web)

10 – Sfidare gli amici

Si sa che l’uomo che vuole acchiappare deve rendersi, agli occhi della sua preda, il più forte e il migliore.

Così ha inizio il tipico “io sono più forte del mio amico”. Ci starebbe un bel “ma chi te l’ha chiesto?”.

E poi, non è detto che se tu sai aprire una confezione di pomodori in scatola, sei il più forte…

(foto:Web)
(foto:Web)

9 – Guarda che muscoli

Strettamente legato al punto precedente, l’uomo che deve mettersi in mostra, nella maggior parte dei casi dirà “guarda che muscoli”.

Se stai 24h su 24 in palestra, i risultati ci saranno di certo, ma non mostrarli come se fosse opera di madre natura!

(foto:Web)
(foto:Web)

8 – Bestemmie a ġoġó

Partiamo dal presupposto che non mi infastidiscono le bestemmie, penso che ognuno abbia la libertà di fare quello che vuole.

Ma, quando si esagera che si fa?

Si diventa tamarri, cari uomini!

E, a proposito passiamo al punto 7.

(foto:Web)
(foto:Web)

7 – Urlo con chi mi pare

Molti uomini decidono di urlare per farsi sentire e, molto spesso, le urla sono accompagnate dal punto 10 – sfidare gli amici.

(foto:Web)
(foto:Web)

6 – Gli occhiali da sole

Quando eravate piccoli, nessuno vi ha spiegato il significato di “occhiali da sole”?

Gli occhiali da sole sono un accessorio da utilizzare nelle belle giornate, quando c’è il sole che potrebbe dare fastidio agli occhi.

Gli occhiali da sole non sono quell’accessorio, come pensate voi, che vi rende fighi e tosti.

Girare per un centro commerciale (quindi in un locale chiuso) con gli occhiali da sole, è triste, tamarro e senza senso, sappiatelo.

(foto:Web9
(foto:Web9

5 – Il motorino

Oggetto considerato da acchiappo da tutti gli uomini.

Ma non è solo il motorino a fare figo.

Per gli uomini, impennare quanto più possibile e per il maggior tempo possibile è proprio da duri, da quelli che ci sanno fare.

(foto:Web)
(foto:Web)

4 – La musica

Per l’uomo già patentato, il punto 5 non vale.

Ma non c’è da preoccuparsi, il vero maschio munito di auto, si farà notare comunque.

Come? Tenendo la musica a palla, con una scelta di musica abbastanza disastrosa.

Ovviamente, sia d’estate che d’inverno, è obbligatorio tenere tutti i finestrini abbassati e, i più temerari, tengono anche il braccio fuori dal finestrino.

(foto:Web)
(foto:Web)

3 – Il pavone

Certo, se tutto ciò che ho detto fino ad ora non ha funzionato, allora arriviamo alle maniere forti.

Il pavone è quell’esemplare di maschio che vuole dimostrare di essere il migliore.

Come riconoscerlo? In tutte le discussioni lui è presente.

A calcetto non passa mai la palla. Durante le uscite lui beve più di tutti.

(foto:Web)
(foto:Web)

2 – Prestazioni super

Il pavone ha uno stile molto generico.

Colui che, invece, vanta le sue prestazioni è un pavone indirizzato sulle doti.

È il classico tipo che vanta di avere una durata infinita e che vanta i suoi gioielli.

(foto:Web)
(foto:Web)

1 – Sputare

Sempre secondo la mia personale idea, lo sputo libero merita il primo posto.

Molti ragazzi pensano che sia figo e tosto, ma vi giuro che non c’è cosa al mondo che mi faccia più schifo.

Alcuni si ritrovano a sputare anche se hanno esaurito la saliva grazie allo sputo ripetuto in sequenza.

Per concludere, cari uomini dovete rivolgere a voi stessi delle domande.

Questi 10 atteggiamenti non serviranno mai ad avvicinare una donna. Anzi, scapperà più lontano possibile.