diredonna network
logo
Stai leggendo: Ecco l’Esperimento che ci spiega l’Amicizia tra Uomo e Donna

Ecco l'Esperimento che ci spiega l'Amicizia tra Uomo e Donna

Lo studio della University of Wisconsin-Eau Claire evidenzia le caratteristiche di un rapporto tra persone di sesso diverso. L'esperimento...
(foto:Web)
(foto:Web)

“Uomini e donne non possono essere amici, perché il sesso ci si mette sempre di mezzo. Perché nessun uomo può essere amico di una donna che trova attraente, vuole sempre portarsela a letto”

Questo è quello che, nel lontano 1989, disse Meg Ryan in uno dei film cult sull’amicizia uomo-donna “Harry ti presento Sally”. Più di 20 anni dopo la scienza è pronta a confermare questa teoria che ha sempre creato diverse polemiche tra chi ci crede senza riserve e chi invece etichetta quest’amicizia come utopia.

Lo studio della University of Wisconsin-Eau Claire, pubblicato sul “Journal of Social and Personal Relationships”, evidenzia infatti come un rapporto di semplice amicizia tra persone di sesso diverso sia matematicamente impossibile. Attraverso un esperimento che ha analizzato più di 400 persone, coppie di amici maschi e femmine, di un’età compresa tra i 18 e i 52 anni, è stato sottolineato come il problema della mancata amicizia pura e cristallina, senza interesse, sia dovuto dagli uomini, comunque attratti dalle amiche femmine, che siano esse single, fidanzate o addirittura sposate. Raro il viceversa.
Gli uomini tendono inoltre a sopravvalutare l’attrazione provata per le loro amiche e per questo spesso i rapporti sentimentali intrapresi di seguito si rivelano meno soddisfacenti perchè compromessi dall’interesse verso l’amica.

“Il rapporto degli uomini è sessualmente più opportunistico. Un modo per affrontare il rischio di essere tagliati fuori se non si approfitta di tutte le varie opportunità riproduttive”.

E voi che ne pensate?!?