diredonna network
logo
Stai leggendo: Rivoluzione in casa Simpson: addio ad un personaggio storico e nuova sigla [SPOILER]

"Riposa in pace. So che verrai a cercarmi...", le parole della moglie a Chris Cornell

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Quando Marina Abramovic lasciò che la gente usasse il suo corpo come un oggetto

Oroscopo dal 25 al 31 maggio - Come sopravvivere alle stelle

"Avril Lavigne è morta ed è stata rimpiazzata da un clone": le "prove" dei complottisti

Spora, ecco il mio viso dopo l'incidente: "Questa sono io e la perfezione non esiste"

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Rivoluzione in casa Simpson: addio ad un personaggio storico e nuova sigla [SPOILER]

Nella puntata andata in onda qualche giorno fa sui canali americani, la famiglia Simpson ha dato l'addio a un personaggio storico del cartone animato. Qualche novità anche nella sigla d'apertura affidata al talento di un autore francese.
Rivoluzione in casa Simpson: addio ad un personaggio storico e nuova sigla [SPOILER]

Rivoluzione nella famiglia gialla più famosa del mondo.

Nell’episodio andato in onda negli Stati Uniti qualche giorno fa tutti gli abitanti di Springfield hanno dato l’addio a Edna Caprapall, la maestra di Bart e neo- sposa di Ned Flanders.

La puntata ha consentito a tutto lo staff di fare un tributo Marcia Wallace, a storica doppiatrice della maestra Edna, morta lo scorso ottobre per complicazioni legate alla polmonite.

Novità anche nella sigla affidata al talento della matita dell’autore francese Sylvain Chomet conosciuto per film come “Appuntamento a Belleville” e “L’illusionista”.

La storica scena del divano ha preso connotati transalpini e la famiglia Simpson ha sostituito pop corn e hot dog con lumache crude e patà di fegato d’oca.

Chissà se ci piaceranno questi Simpson francesi!