diredonna network
logo
Stai leggendo: Charlotte: “mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

I tacchi che fanno l'occhiolino e sono "Better Than Sex - Meglio del sesso"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Arabia Saudita: "Le donne non possono guidare perché hanno un quarto di cervello"

Autocontrollo, quando troppo fa perdere il controllo e quando coltivarlo

Perché le coppie che guardano serie tv sono le più felici

Gloria, uccisa di botte a 23 anni dai parenti che la costringevano a prostituirsi

Gomma crepla: cos'è e come si usa

"Sex by surprise", subire violenza durante un rapporto sessuale consenziente

Charlotte: "mi pento dei tacchi alti in Sex and the city"

Dopo averci fatto sognare e invidiare le meravigliose scarpe indossate in Sex and the city, Kristin Davis si scusa per il messaggio distorto che la serie può aver trasmesso e ribadisce che le donne sono belle anche in ballerine.

 

Charlotte: mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

La bellissima Kristin Davis, conosciuta come Charlotte di Sex and the city  ha recentemente dichiarato:

“mi sento in colpa per i tacchi perchè mi sembrava che stavamo cercando di dire alle donne ‘si dovrebbe indossare tacchi come questi’. Erano belle scarpe. Erano appropriate ai personaggi, è quello che le donne come quelle del film indossano. Ma è diventato una cosa più ampia oramai, in cui sembrava che le donne dovessero indossarli ogni giorno”.

La star, oggi 49 enne, si allontana dalla figura mondana e glamour impersonata nella famosissima serie televisiva e si rapporta con l’immagine di donna “normale” che deve sopravvivere alla giornata in mezzo a mille impegni e imprevisti. La donna, quindi, è bellissima anche in ballerine non solo su un paio di Manolo Blahnik da 15 cm.

Charlotte: mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

Anche Sarah Jessica Parker, la famosissima Carrie, ha recentemente dichiarato di portare solo ballerine dopo che dieci anni di tacchi a spillo anche se poi ha lanciato una linea di scarpe rigorosamente col tacco.

Sex and the city, che ha chiuso ormai da parecchi anni, ha sdoganato argomenti come donne in carriera, mamme single, sesso… raccontandoci la vita di quattro donne moderne, diversissime una dall’altra ma con un’unico comune denominatore: il glamour idealizzato nei tacchi alti.

E voi di che partito siete? Donne tacco o donna ballerin?