diredonna network
logo
Stai leggendo: Charlotte: “mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Charlotte: "mi pento dei tacchi alti in Sex and the city"

Dopo averci fatto sognare e invidiare le meravigliose scarpe indossate in Sex and the city, Kristin Davis si scusa per il messaggio distorto che la serie può aver trasmesso e ribadisce che le donne sono belle anche in ballerine.

 

Charlotte: mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

La bellissima Kristin Davis, conosciuta come Charlotte di Sex and the city  ha recentemente dichiarato:

“mi sento in colpa per i tacchi perchè mi sembrava che stavamo cercando di dire alle donne ‘si dovrebbe indossare tacchi come questi’. Erano belle scarpe. Erano appropriate ai personaggi, è quello che le donne come quelle del film indossano. Ma è diventato una cosa più ampia oramai, in cui sembrava che le donne dovessero indossarli ogni giorno”.

La star, oggi 49 enne, si allontana dalla figura mondana e glamour impersonata nella famosissima serie televisiva e si rapporta con l’immagine di donna “normale” che deve sopravvivere alla giornata in mezzo a mille impegni e imprevisti. La donna, quindi, è bellissima anche in ballerine non solo su un paio di Manolo Blahnik da 15 cm.

Charlotte: mi pento dei tacchi alti in Sex and the city”

Anche Sarah Jessica Parker, la famosissima Carrie, ha recentemente dichiarato di portare solo ballerine dopo che dieci anni di tacchi a spillo anche se poi ha lanciato una linea di scarpe rigorosamente col tacco.

Sex and the city, che ha chiuso ormai da parecchi anni, ha sdoganato argomenti come donne in carriera, mamme single, sesso… raccontandoci la vita di quattro donne moderne, diversissime una dall’altra ma con un’unico comune denominatore: il glamour idealizzato nei tacchi alti.

E voi di che partito siete? Donne tacco o donna ballerin?