diredonna network
logo
Stai leggendo: Laura Chiatti incinta di Bocci. “Emma, perchè ti mollano e fanno figli?”

Coppie scoppiate? Ballo hot per Emma e Stefano, Fedez e Ferragni si lasciano?

Photoshop o no? Il mistero della gamba di Mara Venier e del capezzolo di Liam Payne

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

Laura Chiatti incinta di Bocci. "Emma, perchè ti mollano e fanno figli?"

La maledizione di Emma Marrone: perchè tutti i suoi uomini la scaricano per un'altra donna che mettono subito incinta?! La Marrone risponde alle provocazioni.
(foto:Web)

Solo qualche mese fa, Laura Chiatti si lamentava degli uomini della sua vita ed esprimeva il grande desiderio di sposarsi.
Tutto sembrava solo un capriccio ma poco dopo la bella attrice ha letteralmente soffiato Marco Bocci ad Emma Marrone, proprio come fece Belen con Stefano De Martino, e gli ultimi rumors confermano un bebè in arrivo.
Selvaggia Lucarelli, attraverso i social-network, è la prima a lanciare la notizia bomba, chiamando in causa anche Emma Marrone.

“La maledizione di Emma: Prima la scaricano e subito dopo si sposano e fanno figli come conigli!”

La Marrone ironicamente risponde a tono alla Lucarelli, dicendo che il termine “maledizione” dipende dai punti vista. Secondo la cantante si dovrebbe parlare di benedizione.

Fatto sta che la povera Emma si ritrova, per la seconda volta in pochi anni, sedotta e abbandonata, e con ex che urlano il loro grande amore eterno per le nuove arrivate.