diredonna network
logo
Stai leggendo: Social Media Guard: il collare antismartphone [VIDEO]

Il rimedio giusto all'allergia da fieno? È... il gin tonic! Lo dice la scienza

Meryl Streep: "Ho giurato che non avrei chiesto mai soldi a un uomo"

Oroscopo dal 22 al 28 giugno - Come sopravvivere alle stelle

Eros e Marica hanno ben due anniversari di nozze e... doppia dedica social

20 anni di Friends: per festeggiare arriva la maratona 24 ore al giorno

Indossa queste borse e ti sembrerà di essere in un cartone animato

Quando ti rendi conto perché i ray-ban si chiamano ray-ban

L'altro Middleton: il fratello di Kate e Pippa fa il lavoro... più dolce del mondo!

Diego Passoni si sposa con il suo compagno. Ma c'è ancora chi dice "Che schifo" (e peggio)

Melissa Satta e quel dettaglio nella foto al figlio su Instagram che ha offeso il web

Social Media Guard: il collare antismartphone [VIDEO]

Il nostro mondo ormai è filtrato dai colori di Instagram, i nostri momenti più intimi condivisi su Facebook, le nostre idee politiche dichiarate apertamente su Twitter. Come possiamo a tornare a vivere con più contatto umano? Ecco che in nostro aiuto arriva il Social Media Guard: il collare anti-smartphone! Geniale!!
(foto:Web)
(foto:Web)

Viviamo in un mondo dove lo smartphone ha la priorità assoluta su tutto.
Chi ormai si gusta la bellezza di un tramonto, senza avere l’ansia di catturarlo e condividerlo sui social?!
Chi si ricorda il vero colore del cibo senza filtri instagram?
Quante volte, in un’uscita tra amici, ci si ritrova tutti con lo smartphone in mano e la conversazione diventa nulla?!
Chi scrive ancora bigliettini d’amore invece che messaggi su WhatsApp?!
Maledetti questi smartphone. Utilissimi certo sotto alcuni aspetti, ma che allontanano sempre di più le persone dalle relazioni personali reali.

Come possiamo disintossicarci da tutto questo?
Come al solito, i pubblicitari della Coca-Cola si sono rivelati geniali, con un video promo che supera le 4milioni di visualizzazioni e che fa riflettere e divertire allo stesso tempo.
Social Media Guard è infatti un brevetto “fittizio”, un collare elisabettiano che costringe le persone a tenere la testa alta e quindi abbandonare i propri smartphone e guardare le altre persone negli occhi.

Un video che è diventato virale in pochissimo tempo.
Da vedere e condividere.

>>> Social Media Guard: il collare anti-smartphone