diredonna network
logo
Stai leggendo: Social Media Guard: il collare antismartphone [VIDEO]

Il Titanic non affondò a causa dell'iceberg: ecco la nuova tesi e le prove

6 modi per riciclare i leggings che non portiamo più

Essere pagate per viaggiare: come si diventa Hotel Tester e quanto si guadagna

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Social Media Guard: il collare antismartphone [VIDEO]

Il nostro mondo ormai è filtrato dai colori di Instagram, i nostri momenti più intimi condivisi su Facebook, le nostre idee politiche dichiarate apertamente su Twitter. Come possiamo a tornare a vivere con più contatto umano? Ecco che in nostro aiuto arriva il Social Media Guard: il collare anti-smartphone! Geniale!!
(foto:Web)

Viviamo in un mondo dove lo smartphone ha la priorità assoluta su tutto.
Chi ormai si gusta la bellezza di un tramonto, senza avere l’ansia di catturarlo e condividerlo sui social?!
Chi si ricorda il vero colore del cibo senza filtri instagram?
Quante volte, in un’uscita tra amici, ci si ritrova tutti con lo smartphone in mano e la conversazione diventa nulla?!
Chi scrive ancora bigliettini d’amore invece che messaggi su WhatsApp?!
Maledetti questi smartphone. Utilissimi certo sotto alcuni aspetti, ma che allontanano sempre di più le persone dalle relazioni personali reali.

Come possiamo disintossicarci da tutto questo?
Come al solito, i pubblicitari della Coca-Cola si sono rivelati geniali, con un video promo che supera le 4milioni di visualizzazioni e che fa riflettere e divertire allo stesso tempo.
Social Media Guard è infatti un brevetto “fittizio”, un collare elisabettiano che costringe le persone a tenere la testa alta e quindi abbandonare i propri smartphone e guardare le altre persone negli occhi.

Un video che è diventato virale in pochissimo tempo.
Da vedere e condividere.

>>> Social Media Guard: il collare anti-smartphone