diredonna network
logo
Stai leggendo: Il pianista “fuori posto” che incanta le piazze italiane [VIDEO]

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

Il pianista "fuori posto" che incanta le piazze italiane [VIDEO]

Si chiama Paolo Zanarella, il pianista ambulante che fa di piazze, calli e montagne un particolarissimo palco dal quale diffondere la magia della sua musica.
Il pianista “fuori posto” che incanta le piazze italiane [VIDEO]

Un pianoforte a coda, un pianista e la magia della musica che si diffonde nei posti dove solitamente non la si sente; piazze, prati, montagna.

Si chiama Paolo Zanarella e ama definirsi un pianista ambulante. Lo si può trovare nei posti più impensati: in mezzo ad una piazza, su un prato con le montagne come sfondo, su una chiatta che naviga tra i canali di Venezia.

Sulla home del suo sito si legge:

Diffondere la musica in mezzo alla gente. Questa è la grande aspirazione di Paolo Zanarella, eclettico compositore e pianista padovano, che, oltre a riempire i teatri grazie alla sua musica, ha deciso di “esportarla” senza preavviso nei posti più impensati e originali, come strade piazze e addirittura sull’acqua, operando l’incanto di trasformare luoghi talvolta anonimi in anfiteatri permeati di magiche note che fanno sognare.

Il pianista “fuori posto” che incanta le piazze italiane [VIDEO]

In rete ci sono parecchi video che lo ritraggono mentre suona all’aperto … e basta vedere le espressioni di sorpresa della gente che si ferma ad ascoltarlo per capire che è riuscito nel suo intento di portare la magia anche fuori dai teatri.

Ecco un video: