diredonna network
logo
Stai leggendo: La carriera hot di un amato protagonista dei telefilm anni ’90

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

La magia de l'Incantevole Creamy torna in tv: ecco quando e dove

Tiziano Ferro: ecco come vedere l'anteprima RAI del video de "Il conforto" se sei fuori casa

Siamo fatti così: torna in tv il cartone che racconta il corpo umano. Ecco quando e dove

Programmazione TV natalizia: tutti i film da guardare durante le feste

7 motivi per cui Happn è la migliore app di incontri nella vita reale

Tutta la programmazione di cartoni Disney e non solo dalla settimana di Natale all'Epifania

Grey's Anatomy: in arrivo uno spin-off su Alex Karev? (SPOILER 13A STAGIONE)

7 scarpe che dovreste comprare durante i saldi (perché saranno di moda anche l'anno prossimo)

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

La carriera hot di un amato protagonista dei telefilm anni '90

Che fine hanno fatto i personaggi più amati degli anni'90?! Questa volta abbiamo scoperto una svolta decisamente hard di un nerd.
(foto:Web)

Ci piace, con un po’ di nostalgia per la bella tv di un tempo, scoprire e raccontarvi che fine hanno fatto i protagonisti delle serie più amate degli anni ’90.
Se Tata Francesca è rimasta sempre affascinante e continua una carriera televisiva dopo aver sconfitto il cancro, se la piccola dolce robottina Vicky ha abbandonato lo showbusiness per diventare biologa, questa volta parliamo del simpaticissimo Screech di Bayside School.
Dustin Diamond, l’attore che interpretava questo amato giovanissimo nerd, dopo il successo del telefilm non ha avuto molta fortuna.
Qualche apparizione televisiva non degna di nota e un film porno auto-prodotto e ironicamente intitolato: “Saved by the smell” (Salvato dall’odore, ndr)

Nel dicembre del 2013, durante un’intervista rilasciata all’OWN Network, dichiarò di essersi amaramente pentito di questa produzione hard, ma ormai le scene hot del tenero Screech rimangono archiviate nella rete.
Addio reputazione.
Addio possibilità di riscatto.
Gli anni ’90 mancano proprio a tutti.