diredonna network
logo
Stai leggendo: “Sposati!” La fotografa si compra un manichino per girare il mondo

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

"Sposati!" La fotografa si compra un manichino per girare il mondo

Un progetto fotografico davvero interessante.Stanca di sentirsi dire "Trovati un marito", l'artista Susanne Heintz si è comprata una famiglia di plastica e ha fatto il giro del mondo con la sua macchina fotografica.
(foto:Web)

Come una trentenne single qualsiasi, Susanne Heintz, fotografa, era stanca di sentirsi ripetere da parenti e amici che ormai era arrivato il momento di trovarsi un uomo e farsi una famiglia.

(foto:Web)

Con grande auto-ironia, Susanne ha deciso di comprarsi quindi un uomo, di plastica, e una bella figlioletta dello stesso materiale e partire per il mondo, scattando foto dalle classiche ambientazioni dell’America anni ’60.
(Quando era la donna a dover essere quasi finta nella sua perfezione)
È nato quindi un progetto artistico che ha raccolto numerosi consensi.
“Life once removed” è provocatorio, critica le convenzioni delle famiglie tradizionali ed evidenzia quanto, la felicità mostrata da molte famiglie sia vera come il suo marito-manichino-perfetto.

“Ma perché questa idea così antiquata della coppia ci influenza ancora? Perché ci aggrappiamo alla tradizione della generazione passata per misurare i successi del presente?Con queste immagini mi piacerebbe far riflettere e invitare le persone ad abbandonare un’idea obsoleta di vita di successo”

Con una travolgente simpatia, grande intelligenza e dote artistica, Susanne riesce a mostrare una famiglia stereotipata anche nei sorrisi.
Un’idea geniale che abbiamo apprezzato anche in redazione.

(foto:Web)