diredonna network
logo
Stai leggendo: Flash mob contro la violenza sulle donne; in centinaia in piazza

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Gessica, sfigurata dall'acido: "La strada è lunga, ma tengo duro". Il video messaggio su Facebook

Figli che uccidono i genitori: 7 casi shock

Flash mob contro la violenza sulle donne; in centinaia in piazza

Roma, piazza di Spagna. Centinaia di persone unite e compatte per ballare e gridare contro la violenza sulle donne e il femminicidio.
Flash mob contro la violenza sulle donne; in centinaia in piazza

Un modo differente per festeggiare il giorno di S. Valentino. Un modo per sostenere l’amore e condannare la violenza, in particolare, quella sulle donne anche alla luce delle terribili notizie che la cronaca ci racconta.

Nel pomeriggio centinaia di persone si sono ritrovate a Roma, in piazza di Spagna, per il flash mob internazionale “One Billion rising for Justice”.

Il movimento coinvolge oltre 200 città in tutto il mondo e anche l’Italia ha voluto scendere in piazza per sventolare in aria i guanti rossi, simbolo della lotta contro la violenza.

Al grido “Roma danza contro la violenza” le partecipanti hanno ballato la coreografia di One Billion rising.

Alla manifestazione hanno partecipato anche volti conosciuti del cinema e della tv; Matilde Brandi, Nicoletta Romanoff, Janet De Nardis e Giusi Buscemi. Sul finale l’attrice teatrale Fioretta Mari ha letto alcune poesie di Alda Merini.

Oggi in quasi paesi del mondo si è danzato o si danzerà contro la violenza sulle donne e contro il femminicidio.

Noi ci uniamo simbolicamente al grido della piazza … anche Roba da Donne danza contro la violenza.