diredonna network
logo
Stai leggendo: Disney licenzia Paperino.

"I commenti e le reazioni delle donne quando ho indossato per strada un abito provocante"

Il reggiseno per bambine di 8 anni è troppo provocante (e push up)

Gli uomini preferiscono le donne formose. Ecco perché!

"Ci siamo conosciuti su un'app di incontri ed è successo l'imprevedibile"

Michelle e Aurora: 20 anni di tenerezze e complicità tra mamma e figlia

Oroscopo dal 20 al 26 luglio - Come sopravvivere alle stelle

Si scatta un selfie con la sorella che sta partorendo e lo posta con queste parole

Chi vorrebbe ricevere una proposta di matrimonio da Starbucks come questa

4 motivi per cui Wonder Woman ci ha davvero stufate

Mark, 19 anni, non trova lavoro a causa di questo suo tatuaggio

Disney licenzia Paperino.

Problemi diplomatici per la Disney.Licenziato Paperino... per problemi di razzismo!
(foto:Web)
(foto:Web)

Guai in vista nella grande famiglia Disney.
Wael Mansour, doppiatore egiziano del personaggio di Paperino, ha scritto sul suo profilo Twitter:
“Odio il sionismo, ho tanto odio dentro di me per ogni singolo bambino che uccidono o terra che occupano” definendo gli israeliani “un mucchio di settantenni immigrati etiopi o polacchi”.
La conclusione era un augurio della distruzione di Israele.
Un messaggio antisemita, carico di odio e violenza.
Un a pubblicità troppo negativa per la Disney, già accusata di razzismo e di massoneria.
Il licenziamento è stato dunque immediato e senza nessun pentimento.

L’uomo ha rincarato la dose: “Sono orgoglioso di essere stato licenziato”.