diredonna network
logo
Stai leggendo: Gemelle separate alla nascita si riuniscono dopo 25 anni

A terra con 32 coltellate. "Ho sposato l'uomo che mi ha salvata dall'ex violento"

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Gemelle separate alla nascita si riuniscono dopo 25 anni

La storia di due gemelle separate alla nascita e adottate da due famiglie lontane; una a Londra e l'altra a Los Angeles. Si riuniscono 25 anni dopo, grazie ad un video postato su YouTube
Gemelle

Samantha e Anais sono due ragazze di 25 anni, una vive a Londra e fa la stilista e l’altra vive a Los Angeles e fa l’attrice ma non sono solo l’età e la carriera “artistica” a unirle … Samantha e Anais, infatti, sono gemelle.

Sono originarie della Corea del Sud e la  madre naturale, appena nate, le ha affidate a due istituti diversi perchè si occupassero della loro adozione.

25 anni dopo, Samantha ha deciso di scavare nelle proprie origini e ha postato su Youtube un video nel quale raccontava la storia della sua vita e chiedeva se qualcuno avesse qualche notizia in merito. Chiamiamolo caso, chiamiamolo destino … Anais, a 9.000 chilometri di distanza, si è trovata per caso davanti a quelle immagini e le è sembrato di guardarsi allo specchio.

Spiccata somiglianza e storia praticamente identica.

Da lì il passo è stato breve. Ha contattato Samantha tramite facebook e le ragazze hanno cominciato a chiacchierare, scambiarsi messaggi e conoscersi… fino a decidere di incontrarsi e potersi, finalmente, riabbracciare.

Una bella storia d’amore per il giorno di S. Valentino