diredonna network
logo
Stai leggendo: Lo spot contro l’omofobia per le Olimpiadi di Sochi 2014 [VIDEO]

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Lo spot contro l'omofobia per le Olimpiadi di Sochi 2014 [VIDEO]

Una nota azienda che produce materiale sportivo ha creato uno spot ironico e divertente per andare contro le leggi omofobe in vigore in Russia. E quale momento migliore delle Olimpiadi a Sochi 2014 per diffonderlo?
Lo spot contro l’omofobia per le Olimpiadi di Sochi 2014 [VIDEO]

Il titolo del video è “Airport Love” ed è lo spot, creato in occasione delle Olimpiadi invernali 2014, di una nota azienda norvegese di materiale sportivo.

Diventato in poche ore un fenomeno virale, il video va palesemente contro alle leggi omofobe in vigore in Russia.

Una ragazza meravigliosa arriva in aeroporto e attraversa il terminal sotto lo sguardo d’ammirazione di tutti gli uomini presenti. Subito si scatena una “lotta alla conquista” e i ragazzi, tutti sportivi, aprono le loro piume cangianti da pavoni e si fanno belli mostrando le loro doti atletiche. Chi lancia i dischi dell’hockey, chi palleggia, chi volteggia sulla pista, chi ancora si esibisce in acrobazie sulla bici.

Una vera e propria esibizione di abilità … tutti gli sforzi, però, risulteranno inutili.

… il finale non ve lo sveliamo. E’ tutto da guardare.

http://www.youtube.com/watch?v=o82MtrP9d8U