diredonna network
logo
Stai leggendo: Non avere soldi per le bollette, può condurre all’aumento di peso.

Briatore choc: "Non so come si possa vivere con 1300 euro al mese"

"Le donne che si sposano rischiano di diventare povere"

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Vacanze di Pasqua: i 4 compiti di questo maestro elementare

Non avere soldi per le bollette, può condurre all'aumento di peso.

Uno studio delle ultime settimane, sottolinea che non avere soldi per pagare le bollette, potrebbe condurre un aumento di peso. Le preoccupazioni non portano soltanto ansia e insonnia ma anche delle taglie in più.
Non avere soldi per le bollette, può condurre all’aumento di peso.

Uno studio pubblicato sulla rivista Economics & Human Biology e coordinato da Julie Smith del dipartimento di economia del Lafayette College presso Easton (Usa), ha ufficialmente sottolineato che lo stress causato dalla mancanza di danaro necessario a saldare bollette e conti vari, può condurre ad un considerevole aumento di peso.

Il campione di donne (in particolare), analizzato nel corso della ricerca ha evidenziato una stretta correlazione tra difficoltà finanziarie e “l’ago della bilancia“.

Lo studio si è concentrato in particolare sull’analisi di due differenti casi: la presenza di un debito sulla carta di credito, e la difficoltà concreta a pagare le bollette; solo in quest’ultima casistica è stato dimostrato che le donne possono aumentare di peso, a causa dello stress che procura loro una simile lacuna.

Resta indubbio, come dimostrato da indagini condotte anche negli anni passati, che le difficoltà economiche conducano irrimediabilmente ad un peggioramento dello stato di salute.