diredonna network
logo
Stai leggendo: Shopping contro l’ansia: chi compra di più vive più a lungo

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Shopping contro l'ansia: chi compra di più vive più a lungo

Fare shopping allevia l'ansia e aumenta il buonumore.Finalmente una giustificazione scientifica per le compratici-compulsive!
(foto:Web)

Vi ritrovate perfettamente nella protagonista di “I love Shopping”?
Non riuscite a trattenervi dallo shopping sfrenato?! Ogni volta che fate un giro nel centro commerciale vi ripromettete di guardare e basta ma tornate a casa sicuramente con almeno un paio di scarpe?!
Non disperate. Sicuramente morirete povere ma vivrete meglio e più a lungo, senza ansie.
Finalmente avrete una scusa “scientifica” per comprare tutto quello che desiderate.

Secondo uno studio del Taiwan’s National Health Research Institute fare shopping allevia la tensione e riduce lo stress. La ricerca è stata condotta analizzando 1.900 persone ambosessi con un’età superiore ai 65anni in perfetta forma fisica ed è stato chiesto loro di rispondere alla domanda “Quanto shopping hai fatto negli ultimi 5 anni” : “tanto” “poco” “mai”.
Incrociando i dati, la mortalità delle persone che si son sempre concesse un po’ di sano shopping, è inferiore di quasi il 30%.

Lo shopping infatti influenza positivamente il nostro stile di vita e offre grandi benefici da un punto di vista psicofisico: placa l’ansia e aumenta il buonumore.
Ora posso davvero dire che lo faccio per star bene, e non è soltanto una scusa.
Alla faccia di chi mi dice che ho le mani bucate.
Tiè.