diredonna network
logo
Stai leggendo: Coca-Cola: presto fatta in casa con le capsule, come il caffè

Il Titanic non affondò a causa dell'iceberg: ecco la nuova tesi e le prove

6 modi per riciclare i leggings che non portiamo più

Essere pagate per viaggiare: come si diventa Hotel Tester e quanto si guadagna

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Coca-Cola: presto fatta in casa con le capsule, come il caffè

Coca-Cola: presto si potrà gustare a casa ogni volta che se ne sente il desiderio, grazie alle capsule di soda.
(foto:Web)

Coca-Cola sta acquistando il 10% di Green Mountain Coffee Roasters, il produttore del caffè in capsule, per 1,25 miliardi di dollari e sigla un accordo di partnership di 10 anni con la società, che si appresta a lanciare un sistema per produrre sode in casa.
Proprio così, le nostre bibite preferite potranno essere fatte in casa, dalla Coca Light alla Fanta, e bevute ogni volta che se ne sente il desiderio, proprio come ora succede con il caffè.
L’amministratore delegato di Green Mountain, Brian Kelly, racconta entusiasta:
“Possiamo fare per le bevande fredde quello che abbiamo fatto per il caffè e il tea in casa. Riteniamo che sia una una significativa opportunità per accelerare la crescita della categoria delle bevande fredde.”
Green Mountain ha gia’ accordi con Starbucks per i caffe’ e i tea in capsule e il 13% delle famiglie americane ha in casa la sua macchinetta.

Che ne dite? Sarà un successo o nulla batterà gustarsi una Coca-Cola ghiacciata dalla lattina?!?