diredonna network
logo
Stai leggendo: Coca-Cola: presto fatta in casa con le capsule, come il caffè

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Coca-Cola: presto fatta in casa con le capsule, come il caffè

Coca-Cola: presto si potrà gustare a casa ogni volta che se ne sente il desiderio, grazie alle capsule di soda.
(foto:Web)

Coca-Cola sta acquistando il 10% di Green Mountain Coffee Roasters, il produttore del caffè in capsule, per 1,25 miliardi di dollari e sigla un accordo di partnership di 10 anni con la società, che si appresta a lanciare un sistema per produrre sode in casa.
Proprio così, le nostre bibite preferite potranno essere fatte in casa, dalla Coca Light alla Fanta, e bevute ogni volta che se ne sente il desiderio, proprio come ora succede con il caffè.
L’amministratore delegato di Green Mountain, Brian Kelly, racconta entusiasta:
“Possiamo fare per le bevande fredde quello che abbiamo fatto per il caffè e il tea in casa. Riteniamo che sia una una significativa opportunità per accelerare la crescita della categoria delle bevande fredde.”
Green Mountain ha gia’ accordi con Starbucks per i caffe’ e i tea in capsule e il 13% delle famiglie americane ha in casa la sua macchinetta.

Che ne dite? Sarà un successo o nulla batterà gustarsi una Coca-Cola ghiacciata dalla lattina?!?