diredonna network
logo
Stai leggendo: Ravijour, il reggiseno che si slaccia con l’Amore

Ravijour, il reggiseno che si slaccia con l'Amore

“Se son rose si slacceranno”: dal Giappone il nuovo dispositivo per testare il vero Amore. La nuova cintura di castità del ventunesimo secolo.
fonte: giornalettismo.com
fonte: giornalettismo.com

M’ama, non m’ama, m’ama, non m’ama. Basta raccogliere innocenti margheritine per capire se il/la vostro/a lui/lei vi ama. Non spendete neanche soldi in Love Test televisivi. Direttamente dal Giappone arriva il nuovo dispositivo per testare il vero Amore. D’altronde se son rose…si slacceranno.

Si chiama Ravijour, il reggiseno intelligente che è già stato battezzato la nuova cintura di castità del ventunesimo secolo. Un dispositivo in grado di capire se chi lo indossa è realmente innamorato.

Una rivoluzione nel mondo dell’Amore. Niente bugie, nessuna donna sarà più al sicuro, ironicamente. Ravijour permette di svelare i “meccanismi dell’Amore” grazie a dei sensori che monitorano il battito cardiaco, uno dei parametri fondamentali di chi si sta innamorando. Inoltre è in grado di rilevare le secrezioni di adrenalina e dopamina, prodotte dall’organismo – secondo i creatori- quando si è davvero innamorati.

Rilevando questi dati, il reggiseno connesso in tempo reale ad uno smartphone o tablet, elaborerà i dati attraverso una speciale applicazione. Se i dati realizzeranno che non si tratta di semplice eccitazione ma di Amore, verrà inviato un impulso al reggiseno e si aprirà la chiusura meccanizzata.Altro passo in avanti, nessuna fatica per i maschietti per slacciare il “complicatissimo” indumento. “Prima il reggiseno era un oggetto da togliere il prima possibile” – spiegano gli ideatori –“adesso è diventato un vero e proprio strumento per testare il vero amore”.

fonte: giornalettismo.com
fonte: pianetatech.it

Il reggiseno rileverà veramente il vero Amore? Quello che è sicuro è che in Giappone diventerà presto un must. Anche noi andremo presto a comprare tutte il nostro Ravijour?

Di sicuro se avessero inserito la possibilità di piccole scosse elettriche contro le “mani morte” sarebbe andato subito a ruba!