diredonna network
logo
Stai leggendo: Gli esperti confermano: in arrivo una nuova era glaciale

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Gli esperti confermano: in arrivo una nuova era glaciale

È in arrivo una nuova Era Glaciale che potrebbe durare fino a metà secolo.
(foto:Web)
(foto:Web)

È in arrivo un raffreddamento che ci riporterà in un’era glaciale ed è pronto a durare fino a metà secolo.

A pubblicare la notizia il Telegraph e il Daily Mail che evidenziano come, già da quest’estate, il ghiaccio nell’Artico aumenterà ben oltre il 50% rispetto all’anno precedente. Una zona ghiacciata che copre una superficie pari a quella di metà Europa e si estende dal Canada alla Russia. 

La ricerca degli studiosi  del Rutheford Appleton Laboratory (Oxfordshire, Inghilterra) non hanno dubbi: ci sono le condizioni affinché si ripeta un’era glaciale, esattamente come quella a cavallo dei secoli XVII e XVIII.

“Indipendentemente dal tipo di misurazione adottata, i risultati dicono tutti la stessa cosa: i picchi solari stanno diminuendo”, afferma Richard Harrison, ricercatore del citato laboratorio. “Faccio questo mestiere da 30 anni e non ho mai visto una cosa simile”

Nell’ultimo decennio si è registrata una diminuzione dei ritmi del riscaldamento globale e la temperatura è andata crescendo ma a ritmi ridotti. Si sta verificando un ciclo naturale di raffreddamento, un ciclo breve che dovrebbe durare non oltre 50 anni ma che potrebbe estendersi a causa dei cambiamenti catastrofici della Terra.