diredonna network
logo
Stai leggendo: Regala 100milioni a chi converte sua figlia omosessuale in etero.

Perché Katie Holmes e Jamie Foxx non potevano mostrare il loro amore in pubblico

Ripresa per comportamenti inopportuni: "Tenersi per mano è osceno se lo fanno due lesbiche?"

Veronica Pivetti e quei sottintesi omofobi sull'amica: "L'omosessualità non è un ripiego"

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

I papà morirono l'11 settembre: "Abbiamo ricostruito il nostro cuore insieme "

Fedez: "L'amore su Instagram VS l'amore nella vita reale"

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Regala 100milioni a chi converte sua figlia omosessuale in etero.

Un magnate cinese offre 100milioni di euro a chi riuscirà a far cambiare gusti sessuali alla figlia, lesbica e sposata con una donna da un paio di anni.
(foto:Web)
(foto:Web)

Cecil Chao è un ricchissimo magnate di Hong Kong che ritiene l’omosessualità della figlia una vera e propria malattia.
L’uomo infatti ha offerto a tutti gli uomini del mondo, senza distinzione di razza o provenienza sociale, 100milioni di euro a chi riesce a “guarire la figlia” e sposarla.
Una proposta indecente arrivata dopo il tentativo fallito di ben 20mila corteggiatori.

La trentenne Gigi, nel mentre se la ride, con sua moglie Sean Eav. Le due sono sposate da un paio di anni.
“Voglio solo che possa avere dei figli suoi ed ereditare il mio impero”, spiega il milionario. Una giustificazione però che non convince.
“Mio padre può offrire quello che vuole – ha ribadito Gigi – ma non credo che riuscirà a farmi mai interessare agli uomini“.

Giusto, come cantava J.Lo “Love don’t cost a thing”