diredonna network
logo
Stai leggendo: Arrestato per pedofilia il fondatore dei Modà

Il dramma dei bacha-bazi: i bambini schiavi sessuali che ballano vestiti da femmina

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

Arrestato per pedofilia il fondatore dei Modà

Arrestato il fondatore dei Modà per pedofilia.Pesanti le accuse su di lui.
(foto:Web)

Il fonico dei Modà, nonché ex tastierista del gruppo, è stato arrestato per molestie sessuali su minori.

Paolo Bovi fondò il gruppo insieme al leader Kekko in oratorio.
“Era il 2000-2001 ed era una serata di beneficenza, Kekko era lì con la sua band, io invece ero in rotta con la mia… Il nome lo cambiammo in Modà più tardi, in onore di una discoteca di Erba”.
Oggi, sempre dall’oratorio, arrivano anche le accuse di molestia.
Pare infatti che Paolo abbia molestato nel 2011 ben 4 ragazzini di età compresa tra i 13 e i 16 anni.
Ora si trova agli arresti domiciliari e gli è stato applicato il braccialetto elettronico.

Il 40enne, incensurato, frequentava da anni la parrocchia.
L’uomo era cresciuto in quell’oratorio, assumendo anche, con il tempo, il ruolo di educatore ed animatore della struttura. Le violenze però sono state consumate all’esterno dell’oratorio, in luoghi dove Paolo riuscì a portare le giovani vittime che si fidavano di lui.