diredonna network
logo
Stai leggendo: Arrestato per pedofilia il fondatore dei Modà

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Arrestato per pedofilia il fondatore dei Modà

Arrestato il fondatore dei Modà per pedofilia.Pesanti le accuse su di lui.
(foto:Web)

Il fonico dei Modà, nonché ex tastierista del gruppo, è stato arrestato per molestie sessuali su minori.

Paolo Bovi fondò il gruppo insieme al leader Kekko in oratorio.
“Era il 2000-2001 ed era una serata di beneficenza, Kekko era lì con la sua band, io invece ero in rotta con la mia… Il nome lo cambiammo in Modà più tardi, in onore di una discoteca di Erba”.
Oggi, sempre dall’oratorio, arrivano anche le accuse di molestia.
Pare infatti che Paolo abbia molestato nel 2011 ben 4 ragazzini di età compresa tra i 13 e i 16 anni.
Ora si trova agli arresti domiciliari e gli è stato applicato il braccialetto elettronico.

Il 40enne, incensurato, frequentava da anni la parrocchia.
L’uomo era cresciuto in quell’oratorio, assumendo anche, con il tempo, il ruolo di educatore ed animatore della struttura. Le violenze però sono state consumate all’esterno dell’oratorio, in luoghi dove Paolo riuscì a portare le giovani vittime che si fidavano di lui.