diredonna network
logo
Stai leggendo: Esplode la lattina di bibita ghiacciata, bimbo finisce con 38 punti di sutura

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Esplode la lattina di bibita ghiacciata, bimbo finisce con 38 punti di sutura

Esplode la lattina in faccia e gli squarcia il viso. É accaduto ad un bambino cinese di 8 anni che aveva messo in freezer la lattina per renderla più fresca.

Certo, eravamo già al corrente che le lattine di bibite zuccherate fanno male…ma non fino a questo punto! Un bambino, in Cina, ha messo nel freezer per alcune ore la lattina di una bibita e, quando l’ha aperta, è successo un disastro.

La lattina è letteralmente esplosa, sparando pezzi di alluminio sulla faccia del bambino, tagliandogli la pelle e spaventandolo a morte! Il piccolo è finito con 38 punti di sutura sulla faccia, di cui sette all’interno della bocca! La madre così ha deciso di postare alcune foto del bambino sul social network “Weibo” (il corrispettivo cinese di Facebook) ed è davvero impressionante vedere la faccia del povero bambino!

Una scena agghiacciante: la guancia sinistra si è completamente aperta, a partire dalla bocca fino all’orecchio: certo, i medici sono riusciti a ricongiungere la pella disgiunta, ma purtroppo il bambino si ritroverà per sempre il volto sfigurato. La vicenda è stata riportata anche dal quotidiano inglese The Daily Mail.

Ragazze mi raccomando dunque, fate attenzione! Quando una bibita gassata viene ghiacciata all’interno del freezer, il volume all’interno della lattina aumenta e -a mano a mano che solidifica- il gas si comprime e all’apertura della lattina succede il disastro.
Per fortuna, la maggior parte delle volte, l’esplosione avviene mentre la lattina è ancora nel freezer causando una deformazione della lattina e una fuoriuscita del liquido contenuto. Tuttavia il povero bimbo cinese non è stato così fortunato! Postando le foto del bambino la madre vuole mandare un avvertimento a tutte: fate attenzione se mettete bibite gassate nel freezer!