diredonna network
logo
Stai leggendo: Max Cavallari contro Christian De Sica: “Deluso dal suo comportamento nei confronti di Bruno Arena”

Coppie scoppiate? Ballo hot per Emma e Stefano, Fedez e Ferragni si lasciano?

Photoshop o no? Il mistero della gamba di Mara Venier e del capezzolo di Liam Payne

Perché questo abito di Primark è in vendita su Ebay al doppio del suo prezzo

I genitori vogliono continuare la battaglia. Il giudice: "Stop alle cure, deve morire con dignità"

"Buon viaggio piccola Aliena": l'addio di Laura Pausini alla nipotina di 3 anni

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Motivi primavera/estate 2017: nuova linea e capsule collection ispirata a Coachella!

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

Max Cavallari contro Christian De Sica: "Deluso dal suo comportamento nei confronti di Bruno Arena"

Max Cavallari ha deciso di togliersi qualche sassolino dalle scarpe e parla del cattivo comportamento di alcuni colleghi del mondo dello spettacolo.
(foto:Web)

Max Cavallari, il collega e amico di sempre di Bruno Arena, si toglie qualche sassolino e parla del comportamento di molti “finti amici” del mondo dello spettacolo.
“Dei colleghi dello star system – ha dichiarato a “Libero” – in pochissimi hanno avuto un pensiero o hanno fatto una telefonata. Hanno chiamato Brignano, Fiorello e De Laurentis”
Max è particolarmente deluso dal comportamento di Christian De Sica. Il duo comico ha infatti girato diversi film con l’attore, che però in tutti questi mesi non si è mai interessato, nemmeno una volta, alle condizioni di salute di Bruno Arena.
“Non ha mai chiamato nessuno. Non ha chiamato me e nemmeno la moglie di Bruno”.

Particolarmente gradita invece la telefonata di Nino Formicola (Gaspare, ex partner dello scomparso Zuzzurro): “Mi ha chiamato qualche giorno fa Nino Formicola e mi ha fatto molto piacere. Mi ha detto: “Solo tu puoi capire come mi sento” e ha ragione. Se dovesse nascere qualcosa, anche a livello lavorativo, ne sarei felice.”

Bruno Arena nel frattempo sta migliorando, ride, si fa capire a gesti e nel periodo natalizio ha iniziato a pronunciare qualche parola.