diredonna network
logo
Stai leggendo: Maltempo, emesso nuovo allerta meteo. Elenco regioni interessate.

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Maltempo, emesso nuovo allerta meteo. Elenco regioni interessate.

Massima allerta su tutta Italia. MAPPA delle regioni a rischio.
foto: ANSA
foto: ANSA

La “Tempesta di Natale” non si ferma. Migliaia di interventi in tutto il centro nord Italia. Esondati fiumi, sospesi collegamenti marittimi e ferroviari. Numerose frane in Lombardia, e non sembra volersi arrestare. Ecco il nuovo avviso meteo emesso dall’Aeronautica Militale.

Avviso emesso alle ore 00.00/utc del 26/12/2013 fenomeni intensi entro le prossime 12/18 ore: -persistono precipitazioni intense su Liguria, toscana, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte centro-orientale e settori centro-settentrionali di Lombardia e veneto. Si prevedono precipitazioni intense, anche a carattere temporalesco su Lazio e Sardegna occidentale, in estensione dalla mattina e nel pomeriggio a Campania, Sicilia e settori tirrenici di Basilicata e Calabria.

Persistono venti di burrasca o burrasca forte, dai quadranti occidentali, sulla Sardegna, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Persistono venti di burrasca o burrasca forte, dai quadranti meridionali, su Liguria centro-orientale, Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia, Puglia centro-meridionale ed aree costiere di Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Persiste molto agitato il tirreno settentrionale e persistono molto agitati, anche localmente grossi, il mar ligure, il mare ed il canale di Sardegna; -si prevede moto ondoso in aumento fino a localmente molto agitato su tirreno centro-meridionale ed adriatico. c.n.m.c.a.

fonte: Aeronautica Militare

>>>MAPPA REGIONI A RISCHIO

fonte: ITN NEWS | meteoalarm
fonte: ITN NEWS | meteoalarm