diredonna network
logo
Stai leggendo: Casa del Gf: ecco cosa ha provocato l’incendio. Edizione a rischio

Seconda "social baby" in arrivo. Mark Zuckerberg: "Speravo tanto fosse femmina"

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Equinozio di Primavera: perché era ieri e 5 rituali magici per godere dei suoi influssi

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Casa del Gf: ecco cosa ha provocato l'incendio. Edizione a rischio

Sono state rese pubbliche le fotografie dell'incendio della Casa del Grande Fratello: ecco cosa ha causato il disastro.
(foto:Web)

Il Grande Fratello dopo un anno di stop era pronto a ripartire con una nuova edizione tutta particolare, ma sembra proprio che per il reality la ripresa sia infinita.
Un incendio infatti ha coinvolto la struttura che avrebbe dovuto ospitare i ragazzi della nuova edizione e ora la produzione è in crisi e secondo le ultime indiscrezioni si starebbe valutando se e dove spostare la casa che ospita il reality show. La colpa pare proprio essere di un cortocircuito.

(foto:Web)

L’incendio ha messo a soqquadro tutti i piani della produzione: “Dicono che “non c’è più niente” ma bisogna capire quanto questo niente sia irrecuperabile. La casa viene in ogni caso ricreata ad ogni edizione e quella nuova era ancora da costruire. Il problema è la struttura che chiamiamo ‘acquario’, quella che contiene le sale regia. Quelle sono sempre all’incirca le stesse, e sono andate distrutte” si legge su LaPresse.
L’incendio ha devastato il tugurio, la stanza segreta e la regia.

L’unica possibilità rimane quella di utilizzare la casa della prima edizione.
Eliminare il programma e credere nei segni divini no?!