diredonna network
logo
Stai leggendo: Marito infila nella fronte della moglie un chiodo di 13cm. “Forse mi ha tradito!”

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

"Trascurano i figli per accudire i loro 12 cani": giudice toglie i figli a una coppia

Marito infila nella fronte della moglie un chiodo di 13cm. "Forse mi ha tradito!"

Ancora una volta una vicenda terribile che arriva dall'India. Un uomo, sospettando che la moglie lo tradisse, compie un gesto di un'incredibile violenza.
(foto:Web)

Una donna indiana, Mamta, è stata trasportata ieri d’urgenza all’ospedale dove è stata ricoverata in condizioni critiche mentre il marito è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio.
L’uomo sospettava infatti un tradimento da parte della moglie e per questo motivo, senza nemmeno avere delle prove certe, ha deciso di legarla ad una sedia e conficcarle in fronte un lungo chiodo.

A raccontare la terribile vicenda che vede ancora una volta l’India come nazione terribile per il rispetto di una donna, è l’agenzia stampa Pti. L’incidente è avvenuto giovedì notte in un quartiere meridionale di New Delhi, quando la donna, di soli 27 anni, ha avuto una terribile discussione con il marito mentre i figli dormivano in una stanza attigua.
Come riferisce la polizia, l’uomo, dopo l’ennesima lite, ha deciso di legare la donna con mani e piedi ad una sedia e le ha tappato la bocca con un indumento, prima di infilarle in testa un chiodo lungo ben 13 centimetri.
Mamta e’ svenuta ed entrata in coma mentre i tre bambini sono entrati in camera gridando e piangendo, e rimanendo accanto alla mamma per tutta la notte.
Il marito si è dato alla fuga ed è stato il padrone di casa, che vive nelle vicinanze, a dare l’allarme dopo aver trovato la donna sul pavimento in una pozza di sangue.