diredonna network
logo
Stai leggendo: Marito infila nella fronte della moglie un chiodo di 13cm. “Forse mi ha tradito!”

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Non lo assume e lui la minaccia: "Ti stupro, ti sfregio con l'acido, ti uccido"

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Marito infila nella fronte della moglie un chiodo di 13cm. "Forse mi ha tradito!"

Ancora una volta una vicenda terribile che arriva dall'India. Un uomo, sospettando che la moglie lo tradisse, compie un gesto di un'incredibile violenza.
(foto:Web)
(foto:Web)

Una donna indiana, Mamta, è stata trasportata ieri d’urgenza all’ospedale dove è stata ricoverata in condizioni critiche mentre il marito è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio.
L’uomo sospettava infatti un tradimento da parte della moglie e per questo motivo, senza nemmeno avere delle prove certe, ha deciso di legarla ad una sedia e conficcarle in fronte un lungo chiodo.

A raccontare la terribile vicenda che vede ancora una volta l’India come nazione terribile per il rispetto di una donna, è l’agenzia stampa Pti. L’incidente è avvenuto giovedì notte in un quartiere meridionale di New Delhi, quando la donna, di soli 27 anni, ha avuto una terribile discussione con il marito mentre i figli dormivano in una stanza attigua.
Come riferisce la polizia, l’uomo, dopo l’ennesima lite, ha deciso di legare la donna con mani e piedi ad una sedia e le ha tappato la bocca con un indumento, prima di infilarle in testa un chiodo lungo ben 13 centimetri.
Mamta e’ svenuta ed entrata in coma mentre i tre bambini sono entrati in camera gridando e piangendo, e rimanendo accanto alla mamma per tutta la notte.
Il marito si è dato alla fuga ed è stato il padrone di casa, che vive nelle vicinanze, a dare l’allarme dopo aver trovato la donna sul pavimento in una pozza di sangue.