diredonna network
logo
Stai leggendo: Suicidio Social: Stephen, 20 anni, tenta il suicidio in diretta. [VIDEO]

Stealthing, il pericoloso "trend" sessuale dello stupro "invisibile": "Sono stata violentata senza accorgermene"

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Suicidio Social: Stephen, 20 anni, tenta il suicidio in diretta. [VIDEO]

Un giovane studente decide di suicidarsi online.Nessuno lo ferma, ma in tanti, troppi, sono online per vedere questa follia.
(foto:Web)
(foto:Web)

Anche il suicidio ormai è social. Il caso di Stephen non è sicuramente il primo, ma l’indifferenza che circonda la sua storia fa pensare.
Il ragazzo, di soli 20 anni, ha deciso di organizzare il suo suicidio in diretta sul sito 4chan: un evento annunciato in diversi siti internet e secondo stime non ufficiali, mentre il giovane, studente all’Università di Guelph, ha tentato di uccidersi dando fuoco alla sua stanza, c’erano almeno 200 persone online in attesa di vederlo morire.
Raccapricciante.

(foto:Web)
(foto:Web)

Stephen ha acceso la webcam e dopo un breve discorso ha appiccato il fuoco, coricandosi sul letto. Nel mentre, chi osservava con la web cam non ha mosso un dito per salvarlo, anzi, in molti hanno creduto fosse solo un finto teatrino di un giovane egocentrico.

A salvare il giovane ci hanno pensato i Vigili del Fuoco, ma le sue condizioni sono ora molto critiche.

 

>>> Ecco il video shock