diredonna network
logo
Stai leggendo: American Music Awards 2013: Taylor Swift e Justin Timberlake i protagonisti.

American Music Awards 2013: Taylor Swift e Justin Timberlake i protagonisti.

Ecco i vincitori degli AMA 2013.
fonte: screenweek.it
fonte: screenweek.it

Anche quest’anno s’è concluso il festival dove pubblico, in base a vendite, pubblicità sui media e sui social network, decide a chi va la statuetta a forma di prisma piramidale. Una statuetta che il più delle volte, indica chi sarà il protagonista dell’anno, oltre che di quello passato.

Con i suoi 4 miliardi e mezzo d’ascolti, per entrambi, Taylor Swift e Justin Timberlake fanno razzìa di premi: La giovane cantante country, a soli 24 anni, si prende il podio per “Miglior Artista dell’anno”, “Artista Country” e “Artista Pop/Rock preferita”. Inoltre il suo ultimo album, Red, già in vetta alle classifiche per la musica straniera, ha vinto “Album Country preferito”. 1.200.000 copie nei soli Stati Uniti divenendo l’album con le maggiori vendite nella sua prima settimana di pubblicazione degli ultimi dieci anni e il secondo album di un’artista femminile con le maggiori vendite in una sola settimana della storia, dietro solo a Oops!… I Did It Again di Britney Spears
Il miglior cantante maschile invece, o come preferite il sex symbol della musica (dopo Adam Levine dei Maroon 5), si è aggiudicato: “Artista Pop/Rock e Soul/R&B preferito”, “ Album Soul/R&b preferito”. Diciamo che tornare alla ribalta, tuffandosi nel mondo della musica, è stata la scelta migliore che potesse fare.
Sul podio anche gli amatissimi dalle più giovani, i One Direction che dimostrando di essere ancora sulla cresta dell’onda, vincono due premi: “Gruppo Pop/Rock preferito” e l’”album Pop Rock preferito” (Midnight Memories). La migliore boyband dal 2011, è forse uno dei pochi gruppi, che ha fatto successo grazie al sostegno dei propri fan sui social network. Le più giovani, infatti, impazziscono per loro e ne hanno fatto fin dall’inizio i propri idoli… uber alles.
A pari merito anche una delle star femminili più amate per fascino e talento, Rihanna ha vinto come “Artista femminile Soul/R&B preferita” e, ha vinto un “Icon Award” della storia, premio consegnatole dalla madre, esplicitamente orgogliosa della sua “bambina”. Emozionatissima Rihanna, riceve il premio ringraziando tutti in sala e chi le è stato vicino durante la sua carriera, fin dagli albori di “Music of the Sun” il suo primo album.
Hanno fatto la loro apparizione anche altre singers. Una delle “star” più citate degli ultimi 9 mesi: Miley Cyrus, fu Hanna Montana, non ha ricevuto nessun premio, ma a che serve un premio quando la tua canzone e i tuoi sempre più strani outfit e “mode” sono sempre sulla bocca di tutti? Cantando “Wrecking Ball” con il video di un gatto alle sue spalle, ha comunque fomentato il gruppo in sala.
Le altre regine del Pop che comunque meritano un cenno son state, la star Katy Perry , solo salite per lei, canta il suo singolo, “unconditionally” tratto dal suo ultimo album “Prism”, uscito da poche settimane e già agli apici delle classifiche. Lady Gaga, che non ha di certo bisogno di presentazioni, oltre a presentarsi sul Red Carpet su un cavallo meccanico guidato da due persone, fa del suo momento di gloria un duetto con R. Kelly, interpretando lei, Marlyn Monroe e lui JFK, cantando “Do What U want”. (è pur sempre AMERICAN Music Awards). Altri cantanti, e non di minore importanza,hanno reso la serata memorabile: Christina Aguilera, Jennifer Lopez, Ke$ha e Pitbull, TLC, Imagine Dragons, Ariana Grande, Maklemore e Ryan Lewis. Presentatisi con stili differenti, oltre che dar prova del loro forte talento musicale, hanno dato prova di essere persone che ogni giorno lottano per fama e successo. Ma rendiamoci pur conto che essere agli AMA 2013 è sempre  un grande onore.

Ecco la lista dei vincitori:
-Artista maschile Pop/Rock: Justin Timberlake
-Artista femminile Soul/R&B: Rihanna
-Album Country:  Taylor Swift/Red
-Album Rap/Hip-Hop: Macklemore & Ryan Lewis/The Heist
-Artista Alternative Rock:  Imagine Dragons
– Artista Latino: Marc Anthony
-Album Pop/Rock: One Direction/Take Me Home
-Artista emergente dell’anno: Ariana Grande
– Artista maschile Soul/R&B: Justin Timberlake
-Artista femminile Country: Taylor Swift
-Singolo dell’anno: Cruise, Florida Georgia Line featuring Nelly
– Album Soul/R&B: Justin Timberlake/The 20/20 Experience
-Artista Musica Dance Elettronica: Avicii
-Artista maschile Country: Luke Bryan
-Band, duo o gruppo Pop/Rock: One Direction
-Artista dell’anno: Taylor Swift
-Artista femminile Pop or Rock: Taylor Swift
-Band, duo o gruppo Country: Lady Antebellum
-Artista Rap/Hip-Hop: Macklemore & Ryan Lewis
-Artista Adult Contemporary: Maroon 5
-Colonna Sonora: Pitch Perfect