diredonna network
logo
Stai leggendo: Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

La risposta di Meghan a chi le chiede se sposerà il principe Harry

"Jennifer, perdonami": Brad Pitt chiede scusa alla Aniston

Adam Levine, la dichiarazione d'amore alla moglie tatuata sulla pelle

"Sembri un Trans, ti sei rifatta il c...". Nina Moric rinviata a giudizio per gli insulti a Belen

Cacciata dalla piscina per il costume che indossa, il fidanzato si sfoga su Facebook

"Cosa mi ha insegnato il suicidio di mia mamma"

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

"Non ci porterete via la libertà": la lezione di Ariana Grande e dei ragazzi d'oggi

Oggi Marco avrebbe compiuto gli anni: le toccanti parole di papà Gianni

Giurarsi amore eterno con gli anelli con le impronte digitali

Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

Il bimbo è nato con ben un mese di anticipo rispetto alla data presunta del parto, e lo scrittore/conduttore radiofonico ha deciso di annullare con tweet tutti i suoi impegni.
(foto:Web)
(foto:Web)
(foto:Web)
(foto:Web)

Con un tweet chiede scusa ed annulla tutti i suoi appuntamenti lavorativi che l’avrebbero visto coinvolto nel tour promozionale della sua ultima fatica letteraria: la “Strada verso casa”. Il motivo dell’impossibilità per Fabio Volo di assolvere ai suoi impegni, è la nascita del piccolo Sebastian (il primogenito) prevista per la metà dicembre, e giunta ora con largo anticipo.

L’arrivo della cicogna viene poi confermato con un successivo tweet, in cui Volo urla al mondo tutta la sua felicità: “Che meraviglia, sono diventato papà. Grazie a Dio, assomiglia alla mamma”. La compagna di Fabio, è Johanna una giovane 29enne, insegnante di pilates di origini islandese e i due pare si siano conosciuti a New York.

Sebastian Bonetti, questo è il vero cognome di Volo, secondo quanto si apprende da Bsnews.it è venuto alla luce agli Ospedali Civili di Brescia, e gode di ottima salute, come la neo-mamma.

Congratulazioni sincere da parte nostra!