diredonna network
logo
Stai leggendo: Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

Seconda "social baby" in arrivo. Mark Zuckerberg: "Speravo tanto fosse femmina"

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Equinozio di Primavera: perché era ieri e 5 rituali magici per godere dei suoi influssi

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

Il bimbo è nato con ben un mese di anticipo rispetto alla data presunta del parto, e lo scrittore/conduttore radiofonico ha deciso di annullare con tweet tutti i suoi impegni.
(foto:Web)
(foto:Web)

Con un tweet chiede scusa ed annulla tutti i suoi appuntamenti lavorativi che l’avrebbero visto coinvolto nel tour promozionale della sua ultima fatica letteraria: la “Strada verso casa”. Il motivo dell’impossibilità per Fabio Volo di assolvere ai suoi impegni, è la nascita del piccolo Sebastian (il primogenito) prevista per la metà dicembre, e giunta ora con largo anticipo.

L’arrivo della cicogna viene poi confermato con un successivo tweet, in cui Volo urla al mondo tutta la sua felicità: “Che meraviglia, sono diventato papà. Grazie a Dio, assomiglia alla mamma”. La compagna di Fabio, è Johanna una giovane 29enne, insegnante di pilates di origini islandese e i due pare si siano conosciuti a New York.

Sebastian Bonetti, questo è il vero cognome di Volo, secondo quanto si apprende da Bsnews.it è venuto alla luce agli Ospedali Civili di Brescia, e gode di ottima salute, come la neo-mamma.

Congratulazioni sincere da parte nostra!