diredonna network
logo
Stai leggendo: Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Trench: storia di un capo senza tempo!

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Calzedonia Costumi 2017: tutte le novità della nuova collezione estiva!

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Fabio Volo è diventato papà. Il bimbo è prematuro.

Il bimbo è nato con ben un mese di anticipo rispetto alla data presunta del parto, e lo scrittore/conduttore radiofonico ha deciso di annullare con tweet tutti i suoi impegni.
(foto:Web)
(foto:Web)

Con un tweet chiede scusa ed annulla tutti i suoi appuntamenti lavorativi che l’avrebbero visto coinvolto nel tour promozionale della sua ultima fatica letteraria: la “Strada verso casa”. Il motivo dell’impossibilità per Fabio Volo di assolvere ai suoi impegni, è la nascita del piccolo Sebastian (il primogenito) prevista per la metà dicembre, e giunta ora con largo anticipo.

L’arrivo della cicogna viene poi confermato con un successivo tweet, in cui Volo urla al mondo tutta la sua felicità: “Che meraviglia, sono diventato papà. Grazie a Dio, assomiglia alla mamma”. La compagna di Fabio, è Johanna una giovane 29enne, insegnante di pilates di origini islandese e i due pare si siano conosciuti a New York.

Sebastian Bonetti, questo è il vero cognome di Volo, secondo quanto si apprende da Bsnews.it è venuto alla luce agli Ospedali Civili di Brescia, e gode di ottima salute, come la neo-mamma.

Congratulazioni sincere da parte nostra!