diredonna network
logo
Stai leggendo: Stop alle multe per i ticket scaduti del parcheggio.

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gli Harry Potter Studios cercano personale: sfoderate le vostre bacchette

Oroscopo dal 21 al 27 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Stop alle multe per i ticket scaduti del parcheggio.

Gioia automobilistica: stop alle multe per i ticket scaduti nel parcheggio.
(foto:Web)
(foto:Web)

Anche se la tesserina del parcheggio è scaduta, non ci sarà multa. A stabilirlo sono stati i giudici di tutt’Italia che hanno dato ragione agli automobilisti ritardatari.

La notizia è stata immediatamente riportata dal Corriere di Salerno e il tam tam mediatico è partito su ogni social network, a sottolineare la gioia degli automobilisti.
Il comma 6 dell’articolo 157 del Codice della strada stabilisce: “Nei luoghi ove la sosta è permessa per un tempo limitato è fatto obbligo ai conducenti di segnalare, in modo chiaramente visibile, l’orario in cui la sosta ha avuto inizio. Ove esiste il dispositivo di controllo della durata della sosta è fatto obbligo di porlo in funzione”. Non si parla, però, di eventuali ritardi.

Finora l’illecito veniva multato a 25 euro, una cifra inferiore rispetto a quella necessaria per impugnare il provvedimento. Per questo gli automobilisti erano sempre restii a fare ricorso, sebbene il Codice della Strada non contempli ritardi.

Stando alla nota del 22 Marzo 2010, protocollo 25783 dei Ministero dei Trasporti, la multa è legittima se il ticket per il parcheggio a pagamento non è stato acquistato o esposto.