diredonna network
logo
Stai leggendo: I rossi si estingueranno entro il 2060

Oroscopo dal 19 al 25 gennaio 2017- Come sopravvivere alle stelle

Chiara Ferragni è incinta! Lo scherzo di Fedez alla "suocera" in un video

Sesso anale, la dottoressa De Mari: "Si pratica nelle iniziazioni sataniche. L'omosessualità non esiste"

"Sono grassa, ma mi vedo bella": da Victoria's Secret alla maternità, la sfida agli standard della modella plus size

Capodanno cinese: inizia l'anno del Gallo. Tu di che segno sei?

Cosa rivela la forma del tuo piede su di te

Ecco perché migliaia di ovetti sorpresa sono naufragati su questa spiaggia tedesca

Grazia per Jacqueline, la donna che uccise il marito che la picchiava e violentava le figlie

Quando (e dove) ci dà fastidio essere toccati: le zone off-limits del nostro corpo

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno. Ecco perché... è una bufala

I rossi si estingueranno entro il 2060

Il gene dei capelli rossi è destinato a scomparire presto.Ecco il perchè nessuno sarà più "pel di carota"
(foto:Web)

Avere i capelli e i peli rossi o castano ramato si chiama rutilismo e il gene ad esso associato (del quale ne esistono ben 40 varianti) è nato 100.000 anni fa.
Secondo le ultime ricerche però, questo gene sta per scomparire.
A comunicarcelo è lo studio di una nota scuola inglese, la quale stima la fine del capello rosso entro la fine dell’anno 2100.
“Le persone con la pelle chiara , capelli rossi ed efelidi pronunciate potrebbero presto scomparire fenomeni migratori, globalizzazione e miscuglio di etnie ci fanno stimare l’anno 2060 come quello in cui sarà rarissimo, se non impossibile, incontrare una persona con i capelli rossi!”
Già oggi, i rossi naturali sono solo l’1% della popolazione mondiale, con un calo iniziato 50 anni fa.

La predizione sembra quindi decisamente reale.