diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 foto per ricordarti che la vita è bella

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Torna il Nokia 3310, il cellulare indistruttibile della nostra adolescenza!

Mamma single si traveste da papà per accompagnare il figlio all'evento della scuola

L'annuncio di lavoro dei sogni: essere pagate per assaggiare cioccolato

Jessica, perde la memoria ma si innamora di nuovo dello stesso uomo

Il tuo account Instagram potrebbe dire molto sulla tua salute mentale

"Ma cosa fai tutto il giorno?" Ecco la risposta di una mamma che non lavora

Oroscopo dal 9 al 15 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

10 foto per ricordarti che la vita è bella

10 foto che nonostante la tua giornataccia ti ricorderanno quanto la vita è bella.
(foto:Web)

Ci sono giornate davvero pessime, di m**** come si suol dire.
Vuoi lo stress per il lavoro, per i rapporti tesi in famiglia, di giornate storte ne passiamo tutti, molte.
La vita però è bella, e basta poco per ricordarcelo anche nei momenti più bui.

Nonostante le lacrime e le sofferenze, vivere è una magia giorno dopo giorno. Emozionarci ci rende unici e vale la pena esserci anche per questo.

>>>Ecco 10 foto che confermano quanto sia bella la vita:


Gladys Louis Jeune viene tirata fuori dalle macerie 4 giorni dopo il terremoto di Port-au-Prince, Haiti 2010.

(foto:Web)

Questo simpatico uomo di ben 101 anni alza le mani al cielo dopo l’atterraggio al London City Airport. Nato prima dell’invenzione dell’aeroplano, non aveva mai volato.

(foto:Web)

I soccorritori sorridono ad una sopravvissuta al crollo della sua casa in India

(foto:Web)

Un paziente e sua figlia esultano al gol del Brasile contro il Portogallo al Cancer Institute Hospital di San Paulo.

(foto:Web)

Myron Levine e Philip Zinderman celebrano le loro nozze al Manhattan City Clerk’s. Erano fidanzati da ben 51 anni.

(foto:Web)

Kiwahi, 12 anni, ritrova la sua famiglia in Darfour. Catturato due anni prima dagli integralisti, gli era stato ordinato di tornare al villaggio ed uccidere i suoi genitori.

(foto:Web)


Una donna celebra la caduta di Mubarak e del regime dittatoriale in Egitto.

(foto:Web)


Joshua, 6 anni, ascolta per la prima volta la voce del padre.

(foto:Web)


Un bimbo di 5 anni gioca con un delfino in uno speciale centro per disabili a Mosca.

(foto:Web)


In visita dalla Corea del Sud, So Gi Sok piange dopo aver finalmente riabbracciato Kim kum-yae, sua madre che vive in Corea del Nord

(foto:Web)