diredonna network
logo
Stai leggendo: Intimo anti-stupro: la rivoluzione dell’underwear

Omicidio di identità: "Sfregiare con l'acido è uccidere"

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Balenciaga "rifà" la borsa blu di Ikea. Trova le differenze: il prezzo per esempio

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Vacanze di Pasqua: i 4 compiti di questo maestro elementare

Sai a cosa serve la "tasca" sugli slip da donna? Mistero svelato

Intimo anti-stupro: la rivoluzione dell'underwear

Una rivoluzione nell'intimo che sta per essere lanciata definitivamente sul mercato.Le sue ideatrici donne son molto soddisfatte del prodotto.
(foto:Web)

Questo intimo antistupro è una vera protezione per le donne. L’idea di Ar Wear è quella di una linea di biancheria intima che utilizza un tessuto moderno e indistruttibile.

(foto:Web)

A differenza dell’intimo che rilascia una scarica elettrica all’aggressore, AR Wear blocca le violenze attraverso una cinghia posizionata sugli slip a cui è applicata una chiusura che solo la donna che indossa l’intimo può aprire. Una linea che è in produzione e aspetta le ultime modifiche per essere lanciata definitivamente sul mercato. Fino ad ora sono stati raccolti 37mila dollari.

AR Wear non pretende di risolvere definitivamente il problema della violenza sulle donne ma le fondatrici del marchio, Ruth e Yuval, difendono il loro operato: fino a quando non si giungerà ad una soluzione definitiva, le donne potranno essere più serena grazie alla nuova linea di intimo antistupro.