diredonna network
logo
Stai leggendo: Cioccolatini di mandorle e nocciole

Le cicatrici di Francia Raisa che ha donato il rene a Selena Gomez

Ignazio Moser svela il suo curriculum di donne (con voti) al GF Vip

Congo, il destino dei bambini stregoni violentati e bruciati vivi

Nel Paese dove le donne si offendono se le chiami "casalinghe"

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Arabia Saudita: "Le donne non possono guidare perché hanno un quarto di cervello"

Autocontrollo, quando troppo fa perdere il controllo e quando coltivarlo

Cioccolatini di mandorle e nocciole

Un pensiero per un’amica, una ricorrenza, un anniversario ogni occasione diventa un momento golosissimo con i cioccolatini fatti in casa
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Assomigliano vagamente ai più noti cioccolatini degli innamorati, quelli con le frasette ridicole ma vi assicuro che di ridicolo in questa ricetta non c’è proprio nulla.  Pochi ingredienti e un po’ di pazienza per un risultato che vi stupirà e conquisterà i vostri ospiti. Per fare questi cioccolatini non servono attrezzature speciali e non è necessario essere mastri cioccolatai! Se poi volete regalarli basterà procurarsi una scatola porta bon bon, della stagnola e della carta velina un po’ vezzosa. Sarà un regalo molto apprezzato!

Ingredienti

  • 150 gr. di mandorle
  • 150 gr. di farina di nocciole
  • 1 bicchiere di crema spalmabile alle nocciole (Nutella o affini)
  • 300 gr. di cioccolato fondente di buona qualità

 

Procedimento:

  1. Mettete le mandorle in un cutter oppure sminuzzate con il coltello fino a ottenere una granella sottile, versale in una ciotola e aggiungere la farina di nocciole, miscelate insieme farina e granella e aggiungete la crema spalmabile alle nocciole
    Cioccolatini di mandorle e nocciole
  2.  Mescolate finché la crema non sarà stata assorbita completamente, in modo omogeneo e il composto sarà diventato modellabile.
  3.  Inumiditevi le mani e formate tante piccole palline che costituiranno la base dei vostri cioccolatini.
  4.  Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato, lasciate intiepidire e tuffatevi, ad una ad una le palline, aiutandovi con due cucchiaini eliminate il cioccolato in eccesso e fate asciugare i cioccolatini su una placca rivestita di carta forno.
    Cioccolatini di mandorle e nocciole
  5. Lasciate asciugare per almeno 8/12 ore in un luogo fresco e ventilato
    Cioccolatini di mandorle e nocciole
  6.  Se volete confezionarli, quando saranno ben asciutti, rivestiteli di carta stagnola e infine di carta velina per un effetto più curato
    Cioccolatini di mandorle e nocciole
  7. Cioccolatini di mandorle e nocciole