diredonna network
logo
Stai leggendo: Furto nella Multisala: rubato l’incasso del film di Checco Zalone “Oltre100mila euro”

Alessandra Martines: se l'amore non ha età la maternità neppure

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

Jada Pinkett Smith su Tupac: "Mi manca tanto e ho un grande rimpianto"

Quando Trump diede della "ritardata" a Marlee Matlin, attrice sorda da Oscar

La fine dei sogni: l'assurda morte di Robert Knox, il giovane attore di "Harry Potter"

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Furto nella Multisala: rubato l'incasso del film di Checco Zalone "Oltre100mila euro"

Furto in una multisala: bottino da capogiro grazie al film di Checco Zalone.
(foto:Web)
(foto:Web)

Il nuovo film di Checco Zalone, “Sole a Catinelle!”, sta spopolando ai box office italiani. Qualcuno ha quindi pensato di rubarne parte dell’incasso. 

Tra domenica e lunedì, al cinema multisala Andromeda di Brindisi, è stato messo a segno un maxifurto da oltre 100mila euro. 

I ladri sono entrati da una voragine dall’alto nel cinema, punto di riferimento per i cinefili di tutta la provincia, e si sono appropriati dell’intero incasso del weekend. La maggior parte di quel bottino arrivava proprio dal film di Zalone.

A scoprire il colpo sono stati gli addetti alle pulizie. I ladri hanno fatto irruzione entrando da un lucernario, hanno disattivato l’impianto di allarme, disattivato le telecamere di videosorveglianza e infine hanno svuotato la cassaforte, fuggendo probabilmente a bordo di un camion.