diredonna network
logo
Stai leggendo: Shock in cucina: arriva lo spray che fa sembrare fresco il pesce andato a male

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Tenta il suicidio l'ex che ha sfigurato Gessica Notaro con l'acido

Shock in cucina: arriva lo spray che fa sembrare fresco il pesce andato a male

Arriva nel commercio italiano uno spray che fa sembrare il pesce marcio appena pescato.Il Ministero della Salute apre un'inchiesta.
(foto:Web)
(foto:Web)

È shock nelle cucine di tutta Italia.

È arrivato nella Penisola un prodotto chimico di origine spagnola che si chiama Cafodos e che ha il potere di ringiovanire il pesce andato a male. Lo spray fa sembrare il cibo scaduto, appena pescato e fresco. 

Chiunque può essere ingannato e indotto a comprare un prodotto ormai vecchio credendolo fresco. 

Su questo prodotto la procura di Torino ha aperto un’inchiesta: il fascicolo del pm Raffaele Guariniello è contro ignoti e ipotizza il reato di frode in commercio. Scoprire la presenza di questo prodotto chimico non è semplice perchè lo spray non rilascia alcuna sostanza e rilevarne le tracce pare impossibile anche attraverso le analisi.

Il prodotto però non sarebbe tossico e la procura ha iniziato ad indagare sullo spray utilizzato, in seguito ad una segnalazione del Ministero della Salute.  Il magistrato ha ordinato controlli sui banchi dei mercati e dei supermercati del Paese e sta prendendo contatti con i carabinieri del Nas. Anche se lo spray non è tossico il problema resta legato al rischio che il consumatore compri senza rendersene conto del pesce in cattivo stato di conservazione.