diredonna network
logo
Stai leggendo: “Non sono incinta, ma ho 23 litri di liquido in pancia per colpa del binge drinking” La storia di Jo.

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

"Sono diventata mora, ho tolto tacchi e lenti: così ho fatto carriera"

Ecco One Step 2: la mitica Polaroid è davvero tornata

Firenze, segrega la figlia per 4 anni e la dà in sposa per 15mila euro

Adam Levine e Behati Prinsloo: "Vogliamo 100 bambini". Per ora annunciano il secondo così

Animoji: con iPhone X le emoji si animano con il tuo volto

Oroscopo dal 14 al 20 settembre - Come sopravvivere alle stelle

"Non sono incinta, ma ho 23 litri di liquido in pancia per colpa del binge drinking" La storia di Jo.

Jo, 35 anni, sembra incinta ma è tutta colpa del binge drinking.
(foto:Web)
(foto:Web)

Jo sembra una donna incinta, una donna che ospita nel suo grembo un bambino ed ormai è già al termine, pronta per diventare mamma.
Tutti lo pensano quando la vedono, ma la spiegazione al suo pancione è un’altra e tutt’altro che romantica.

“Non sono incinta, ho 23 litri di liquido in pancia per colpa del binge drinking!”
Il binge drinking è l’assunzione di 5 o più bevande alcoliche in un intervallo di tempo più o meno breve.In questa definizione non è importante il tipo di sostanza che viene ingerita né l’eventuale dipendenza alcolica: lo scopo principale di queste “abbuffate alcoliche” è l’ubriacatura immediata nonché la perdita di controllo.

La 35enne racconta al Daily Mail di soffrire di insufficienza epatica.
Tutta colpa della cirrosi epatica, quindi, e di quei tre litri di vino che la donna si scola ogni giorno.
Per rimuovere quei 23 litri di liquido pieno di tossine dal suo corpo, Jo ogni tre settimane deve fare tappa in ospedale, aspettando un fegato nuovo.

(foto:Web)
(foto:Web)