diredonna network
logo
Stai leggendo: Mamma e Figlia sedute vicine sul bus per 7 anni senza conoscere la verità

"Sei la donna più forte che conosca": la dolce lettera di Serena Williams alla madre

Olivia Newton-John, la Sandy di Grease: "Il tumore è tornato, ma andrà bene"

Victoire Dauxerre: "Una top model muore lentamente. Ero una morta che camminava"

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gli Harry Potter Studios cercano personale: sfoderate le vostre bacchette

Oroscopo dal 21 al 27 settembre - Come sopravvivere alle stelle

Ryanair: tutti i voli cancellati e cosa fare se c'è anche il tuo

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

Mamma e Figlia sedute vicine sul bus per 7 anni senza conoscere la verità

Mamma e Figlia viaggiano per 7 anni vicine, senza conoscere la verità sul loro unico legame.
(foto:Web)
(foto:Web)

Una bella storia, di quelle con un finale da favola, durate 60 anni.
Nel 1948 a Collingham, Freda rimane incinta a soli 19 anni di un giovane croato già promesso ad un’altra donna. Freda rimane quindi da sola e senza soldi e decide di dare la figlia Carole in adozione.

(foto:Web)
(foto:Web)

Nel 1954 Carole viene iscritta alla Tadcaster Grammar School, e tutti i giorni prende lo scuolabus del signor Pickering, che nel frattempo ha sposato Freda.
Per sette anni, mamma e figlia si vedono ogni giorno, ignorando di avere questo legame di sangue. La storia viene alla luce nel 2004, quando Freda riceva una lettera in cui c’è scritto:
“Prima di iniziare a leggere preparati un thè e mettiti seduta… Credo che tu sia mia madre”. Così Carole, dopo aver scoperto chi era la sua vera mamma, spedisce una lettera a Freda. La donna aveva sempre pensato a quella figlia, visto che nel suo matrimonio non aveva potuto averne altri.