diredonna network
logo
Stai leggendo: 50 Sfumature shock: Charlie Hunnam lascia il film. Ecco il perchè!

Adam Levine e Behati Prinsloo: "Vogliamo 100 bambini". Per ora annunciano il secondo così

Vestita solo di sandali, Belen Rodriguez di nuovo senza: "Il nudo è elegante, non volgare"

Meghan Markle si confessa: "Io e Harry siamo felici e innamorati"

Gloria, uccisa di botte a 23 anni dai parenti che la costringevano a prostituirsi

Sabrina Vita da Strega, pronte per il reboot?

Gomma crepla: cos'è e come si usa

"Sex by surprise", subire violenza durante un rapporto sessuale consenziente

La lettera d'amore di Alain Delon al suo grande amore quando morì

Romy Schneider, il destino crudele dell'attrice che interpretò la principessa Sissi

Tutte pazze per la coperta unicorno di Primark

50 Sfumature shock: Charlie Hunnam lascia il film. Ecco il perchè!

Charlie Hunnam lascia improvvisamente il set, ma la motivazione non convince la stampa.
(foto:Web)
(foto:Web)

 

Ufficialmente il comunicato stampa annuncia che “La regista e la produzione di 50 Sfumature di grigio e Charlie Hunnam si sono trovati d’accordo nello scegliere un nuovo attore per portare sul grande schermo Christian Grey, decisione presa per i troppi impegni TV”, ma questo repentino cambio lascia qualche perplessità.

La scelta del protagonista di Sons of Anarchy aveva lasciato perplessi in molti, al punto che appena la notizia era stata resa ufficiale le fan del romanzo avevano organizzato una petizione online manifestando il proprio disappunto per la scelta del cast.
Sta di fatto che Charlie Hunnam ha abbandonato il set e tra poche settimane inizieranno le riprese. Quasi come se servisse a rendere il suo personaggio ancora più misterioso, il nostro bel Christian Grey non ha ancora un volto.

Chiunque abbia letto la trilogia ha sicuramente immaginato almeno una volta il suo personalissimo Mr.Grey. Io personalmente lo rivedo in Matt Bomer e faccio il tifo per Mr. White Collar!