diredonna network
logo
Stai leggendo: Pancake ai mirtilli per un risveglio made in USA

Tutta colpa di Twiggy (e di Mary Quant) se le cattive ragazze indossano la minigonna

I tacchi che fanno l'occhiolino e sono "Better Than Sex - Meglio del sesso"

Alessandra Martines: se l'amore non ha età la maternità neppure

L'amore per Mariangela Melato: "Ci siamo amati per tutta una vita, anche da lontano"

Lady Gaga, ricoverata per fibromialgia: "I dolori mi impediscono una vita normale"

Nicole Kidman e quelle parole sull'abuso domestico

William Pezzulo, sfigurato con l'acido dalla ex: "La violenza non ha sesso"

Chester Bennington, il messaggio del figlio 15enne sul suicidio

Jada Pinkett Smith su Tupac: "Mi manca tanto e ho un grande rimpianto"

Caterina Balivo: "Perché ho chiamato mia figlia Cora"

Pancake ai mirtilli per un risveglio made in USA

I trucchi per una colazione a base di frittelle americane a prova di telefilm.
Pancake ai mirtilli per un risveglio made in USA

Le abbiamo viste nei film, nelle fiction e almeno una volta ci siamo innamorate a vedere il protagonista di turno prepararle, con i capelli ancora arruffati, alla fortunata senza cellulite che si presenta in cucina con indosso la camicia di lui. I pancake delle meraviglie.

Ma anche se al risveglio indossate il pigiama con i panda e in cucina al limite vi aspettate  incontrare il gatto o le coinquiline, il piacere della colazione non sarà da meno con dei soffici pancake homemade.

Uova, zucchero, farina, latte e sciroppi a volontà per coccolarvi un po’, stupire il vostro lui o fare la felicità degli amici con un brunch della domenica.

Una ricetta facile che però ha i suoi trucchi: i tempi di riposo della pastella e una padella antiaderente ben calda e oliata.

Questa volta li ho serviti con i mirtilli e lo sciroppo d’acero ma liberate pure la fantasia e scatenate l’inferno!

Ingredienti per circa 5 pancake:

  • 200 gr. di farina per dolci (scegliete quella che preferite o miscelatene diversi tipi: farro, integrale…)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio di semi + olio per ungere la padella
  • 1 grattata di buccia di limone ( a piacere)
  • estratto  o qualche goccia di olio essenziale alla vaniglia

Procedimento:

  1. In una ciotola, con l’aiuto delle fruste elettriche montate gli albumi;  a parte lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete il latte e la farina precedentemente setacciata con il lievito e il sale
  2. Aggiungete gli albumi montati a neve con una frusta a mano o un cucchiaio facendo attenzione a non farle smontare, il composto dovrà risultare liquido ma corposo
  3. Coprite con la pellicola e fate riposare per almeno 20 minuti
  4. Trascorso il tempo di riposo, ungete una padella antiadarente, distribuendo l’olio con un tovagliolo di carta, e fatela scaldare molto bene
    Pancake ai mirtilli per un risveglio made in USA
  5. Versate un piccolo mestolo di composto al centro della padella e girate la frittella non appena inizierà a fare delle bolle in superficie; girate e fate cuocere l’altro lato. Procedete fino a esaurimento del composto, avendo l’accortezza di ungere ogni volta.
  6. Servite i vostri pancake ancora caldi con frutta fresca e sciroppo d’acero, miele o cioccolata fondente sciolta a bagnomaria..e non dimenticatevi la spremuta d’arancia espressa e una tazza di caffè americano!

n.b. se non avete tempo potete prepararli anche la sera prima e riscaldarle la mattina prima di servirle