diredonna network
logo
Stai leggendo: Giovane donna scopre di avere un tumore mangiando un gelato. Muore pochi mesi dopo

Legge choc: "I medici possono mentire alle madri per evitare gli aborti"

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Ha detto basta ma non ha urlato": quindi non è violenza sessuale

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

"6 motivi per scegliere una fidanzata dell'est": è polemica per la lista di Rai1

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

La vita in Nord Corea: "A 9 anni ho visto giustiziare una donna per aver visto un film di Hollywood"

"Questa è mia figlia poco prima di morire": il disperato gesto di un padre contro il bullismo

Perdono i genitori in una settimana: il mondo si mobilita per pagare il mutuo ai tre fratelli

"Lui, il grande fotografo, che mi fotografava bambina e mi stuprava"

Giovane donna scopre di avere un tumore mangiando un gelato. Muore pochi mesi dopo

Una giovane donna si accorge di avere un tumore mangiando un gelato.Lascia un marito e un giovane figlio teen ager.
(foto:Web)

Monica Castellaro, quarantenne originaria di Martellago e residente a Galta di Vigonovo, è morta all’ospedale di Dolo per un tumore, abbandonando il figlio diciasettenne e il marito. 

La donna era conosciuta a Mestre per la sua gentilezza, dopo i 20 anni di lavoro presso uno dei più importanti supermercati della città: molto stimata e benvoluta sia dai clienti che dalla direzione.

Il primo sintomo del tumore l’ha scoperto mentre mangiava un gelato e dopo un ricovero all’ospedale oncologico di Aviano, sembrava aver superato la malattia. Nonostante la sua volontà e forza interiore, il male si è aggravato ed è morta dopo tre giorni di agonia pura.  Ha dato disposizioni affinché il suo corpo venga cremato.

Tremendo pensare in che modo la giovane ha scoperto tutto e come in poco tempo la sua vita sia stata spezzata.