diredonna network
logo
Stai leggendo: Giovane donna scopre di avere un tumore mangiando un gelato. Muore pochi mesi dopo

Quando l'arcobaleno è rosa: la spiegazione del fenomeno

Cynthia Nixon come "Miranda": da Sex & The City alla politica

Look da fata dai capelli turchini per Rihanna

Il papà denuncia la mamma no-vax: la parola passa al tribunale

"Mangia, sei anoressica": Alessia Marcuzzi risponde alle critiche su Instagram

Il messaggio di Emma per l'amica Stefy, la mamma di Bea

Scuola: al via i Licei brevi, 4 anni invece di 5

È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Questo è il primo emoji della storia: ha 3700 anni la "faccetta" più antica

Itzel, la ragazza di 15 anni che ha ucciso il suo stupratore, è stata assolta

Giovane donna scopre di avere un tumore mangiando un gelato. Muore pochi mesi dopo

Una giovane donna si accorge di avere un tumore mangiando un gelato.Lascia un marito e un giovane figlio teen ager.
(foto:Web)
(foto:Web)

Monica Castellaro, quarantenne originaria di Martellago e residente a Galta di Vigonovo, è morta all’ospedale di Dolo per un tumore, abbandonando il figlio diciasettenne e il marito. 

La donna era conosciuta a Mestre per la sua gentilezza, dopo i 20 anni di lavoro presso uno dei più importanti supermercati della città: molto stimata e benvoluta sia dai clienti che dalla direzione.

Il primo sintomo del tumore l’ha scoperto mentre mangiava un gelato e dopo un ricovero all’ospedale oncologico di Aviano, sembrava aver superato la malattia. Nonostante la sua volontà e forza interiore, il male si è aggravato ed è morta dopo tre giorni di agonia pura.  Ha dato disposizioni affinché il suo corpo venga cremato.

Tremendo pensare in che modo la giovane ha scoperto tutto e come in poco tempo la sua vita sia stata spezzata.